Daytona SportBike: Mid Ohio ospita il quarto round 2013

Daytona SportBike: Mid Ohio ospita il quarto round 2013

Beaubier tenta la fuga, Gagne e Beach all’attacco

Commenta per primo!

Ex classe di riferimento del panorama AMA Pro Road Racing voluta dal promoter DMG nell’ormai lontano 2009, la Daytona SportBike mai come quest’anno si sta rivelando una categoria con i giovani in evidenza con tutti under-21 ai primi sei posti della classifica di campionato. Questo è quanto hanno prodotto i primi tre round della stagione disputatisi tra Daytona, Road America e Barber che hanno visto un grande, assoluto protagonista: Cameron Beaubier. Prodotto del vivaio Red Bull MotoGP Rookies Cup, una stagione nel mondiale 125cc con la KTM ufficiale (nel 2009 da compagno di squadra di un certo Marc Marquez), nel 2010 “Cam” in mancanza di valide opportunità nel Vecchio Continente ha deciso di tornare in madrepatria rilanciando, con successo, la propria carriera. Ottimi risultati nell’AMA SuperSport, un 2011 in evidenza nella SportBike con una Yamaha R6 privata, nel 2012 l’investitura di pilota ufficiale Graves Yamaha in una stagione conclusa in crescendo ponendo le basi per un 2013 sin qui trionfale con l’affermazione alla 200 miglia di Daytona ed altre tre vittorie nelle quattro gare disputate tra Road America in Elkhart Lake ed il Barber Motorsports Park di Birmingham. Con questo ruolino di marcia Cameron Beaubier si presenterà questo fine settimana al Mid-Ohio Sports Car Course di Lexington da capoclassifica di campionato, deciso a rafforzare la propria leadership in due settimane particolarmente impegnative con l’appuntamento “di casa” a Laguna Seca in vista. Tanti giovani talenti in evidenza Un obiettivo ampiamente alla portata del giovane pilota californiano, anche se in Ohio dovrà vedersela con i due ex-Campioni (e rivali) della Red Bull MotoGP Rookies Cup Jake Gagne e JD Beach, alfieri del RoadRace Factory Red Bull rispettivamente secondo e terzo in graduatoria. Gagne finora è stato l’unico con la vittoria in Gara 2 a Road America a spezzare l’egemonia del trinomio Beaubier-Graves-Yamaha, conquistando la seconda affermazione in carriera dopo l’exploit dello scorso anno di Homestead-Miami scavalcando nelle gerarchie interne in RoadRace Factory il più titolato JD Beach, ex-stella dell’AMA Flat Track e AMA SuperSport, dalle quotazioni in rialzo nelle ultime apparizioni stagionali. Oltre a loro saranno senza dubbio da seguire a Mid Ohio altri giovani talenti del panorama motociclistico d’Oltreoceano quali Garrett Gerloff (Graves Yamaha), Jake Lewis (Yamaha R6 del Meen Motorsports Racing) ed il quattro volte Campione AMA SuperSport tra titoli nazionali e delle “Division” East e West James Rispoli, quinto in campionato all’esordio nella Daytona SportBike con la Suzuki GSX-R 600 del Celtic Racing, prossimamente atteso da wild card nel mondiale Moto2 ad Indianapolis con una FTR iscritta dal team GPTech. Mid Ohio il quarto round della stagione 2013 Se la DSB è la “classe dei giovani”, alcuni veterani del motociclismo americano come l’ex vincitore della Daytona 200 Jason DiSalvo (Triumph Daytona 675R del Latus Motors Racing) e Dane Westby (Honda CBR 600RR del Team Hammer Inc. iscritta sotto le insegne di GEICO Honda) punteranno a sovvertire i valori in campo, a maggior ragione quest’ultimo ripensando alle due vittorie conseguite nell’ultimo biennio, ma in sella ad una Suzuki GSX-R 600. Difficile vedere al via invece Elena Myers, in evidenza nei primi due round (presenza fissa della top-10 con la propria Triumph Daytona 675R), ma costretta alla resa a Barber per la frattura della clavicola destra, nella speranza di tornar al più presto in pista e confermare quanto di buono espresso in questo primo scorcio di campionato. AMA Pro GoPro Daytona SportBike 2013 La Classifica di Campionato 01- Cameron Beaubier – Y.E.S. Graves Yamaha – Yamaha YZF R6 – 152 02- Jake Gagne – RoadRace Factory Red Bull – Yamaha YZF R6 – 124 03- JD Beach – RoadRace Factory Red Bull – Yamaha YZF R6 – 92 04- Garrett Gerloff – Y.E.S. Graves Yamaha – Yamaha YZF R6 – 90 05- James Rispoli – National Guard Celtic Racing – Suzuki GSX-R 600 – 71 06- Jake Lewis – Meen Motorsports Racing – Yamaha YZF R6 – 63 07- Dane Westby – GEICO Motorcycle Road Racing – Honda CBR 600RR – 62 08- Jason DiSalvo – Latus Motors Racing – Triumph Daytona 675R – 59 09- Ben Young – Ben Young Racing – Yamaha YZF R6 – 51 10- Bobby Fong – D&D Cycles/Castrol/Triumph – Triumph Daytona 675R – 49 11- Benny Solis – M4 Broaster Chicken Racing – Honda CBR 600RR – 39 12- Barrett Long – Longevity Racing – Ducati 848 EVO – 39 13- Elena Myers – Castrol/Triumph/Apex Manufacturing – Triumph Daytona 675R – 35 14- Kenny Riedmann – Sturgess Cycle Triumph – Triumph Daytona 675R – 34 15- Joey Pascarella – Riders Discount Triumph Racing – Triumph Daytona 675R – 33

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy