Daytona SportBike: lancio del Celtic Racing Fast by Ferracci

Daytona SportBike: lancio del Celtic Racing Fast by Ferracci

Con una 848 per Jacobsen all’assalto di Daytona

Commenta per primo!

Quest’anno nella Daytona SportBike correrà una Ducati 848 EVO da seguire con particolari attenzioni. Mostrerà il numero 54, in sella il promettente 17enne P.J. Jacobsen (tanti successi nel flat track, già due anni all’attivo in Europa come pilota del team Aspar nel CEV 125), ma soprattutto riporterà in pista un nome prestigioso come Fast by Ferracci, squadra (e preparatore) che ha colto titoli in Superbike in America e nel mondiale. Insieme al Celtic Racing sarà dato l’assalto alla SportBike a partire dalla 200 miglia di Daytona per un progetto partito sotto i migliori auspici, come dimostra il miglior tempo spiccato da P.J. Jacobsen nei recenti “Tire Test” proprio a Daytona. In attesa di competere nella gara che vale una stagione, il Celtic Racing Fast by Ferracci ha svelato la livrea ufficiale della 848 EVO allo stand Ducati del New York International Motorcycle Show. Presenti tutti i principali artefici di questa sfida speranzosi di regalare alla casa di Borgo Panigale la prima affermazione alla 200 miglia di Daytona, dove Ducati sarà rappresentata anche dai team Roberson (con Jake Holden) e Latus (con Jason DiSalvo).

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy