Daytona SportBike Laguna Seca Gara: Beaubier in volata

Daytona SportBike Laguna Seca Gara: Beaubier in volata

Di un soffio su Martin Cardenas e Tommy Hayden

di Redazione Corsedimoto

Nel 2007 a Laguna Seca prendeva parte alle prove dell’inaugurale edizione della Red Bull US Rookies Cup, oggi Cameron Beaubier, giovane pilota californiano con trascorsi da pilota ufficiale KTM nel mondiale 125 GP (insieme a Marc Marquez nel 2009), sale sul gradino più alto del podio in una gara AMA Pro Road Racing, nello specifico riservata alla classe Daytona SportBike. In corsa per la vittoria 12 mesi or sono con una privatissima Yamaha R6, quest’anno “Cam” non ha sbagliato un colpo regolando in volata il recordman della categoria Martin Cardenas, secondo e ad un passo dal secondo titolo DSB in carriera. Ingaggiato da Graves Motorsports, formazione di riferimento Yamaha Motor Corp. USA per i campionati AMA, Beaubier centra così non soltanto la quarta vittoria nelle ultime cinque gare, ma senza dubbio la più prestigiosa fra tutte riuscendo a spuntarla al photofinish su Cardenas (staccato di soli 92 millesimi) e sul proprio compagno di squadra (vincitore a Laguna Seca nell’AMA Superbike 2011) Tommy Hayden.

Nonostante la giovane età, Beaubier ha studiato una strategia semplicemente perfetta, restando alle spalle di Martin Cardenas per 19 dei 20 giri previsti, sferrando l’attacco decisivo all’Andretti Hairpin nel corso del penultimo passaggio. Per il pilota colombiano di GEICO Suzuki non c’è stata alcuna possibilità di replica consegnando così la vittoria al 19enne pilota californiano, ora terzo in una stagione indirizzata verso il secondo titolo DSB in carriera proprio per Cardenas, capo-classifica con 314 punti contro i 249 del suo più diretto inseguitore (e compagno di squadra al Team Hammer Inc./M4 Suzuki) Dane Westby, caduto all’altezza della traditrice curva 3 nel corso del primo giro.

Senza Dane “Elvis” Westby, completa il podio confermando la tradizione favorevole con Laguna Seca Tommy Hayden, terzo lasciandosi alle spalle Jake Zemke (4° con la Ducati 848 EVO del Ducshop Racing) e l’ex campione Red Bull MotoGP Rookies Cup Jake Gagne, quinto con la Yamaha di RoadRace Factory Red Bull. A completare la top-10 non mancano nell’ordine Cory West (6°, Vesrah Suzuki), Benny Solis (7° su Yamaha Triple Crown Industries, vincitore lo scorso anno a Monterey nell’AMA SuperSport) e Joey Pascarella, in trionfo lo scorso mese di marzo alla 200 miglia di Daytona con Yamaha Project 1 Atlanta, 8° sul traguardo con Vesrah Suzuki seguito da un altro prodotto del vivaio Rookies Cup e AMA Flat Track JD Beach (RoadRace Factory Red Bull Yamaha) e Fernando Amantini con la Kawasaki dell’omonimo team.

Con questi responsi e Cardenas vicinissimo al titolo 2012, per la Daytona SportBike l’appuntamento è ora fissato per il 9 round al New Jersey Motorsports Park di Millville il 7-9 settembre prossimi.

AMA Pro GoPro Daytona SportBike 2012
Laguna Seca, Classifica Gara

01- Cameron Beaubier – Y.E.S. Graves Yamaha – Yamaha YZF R6 – 20 giri in 29’37.152
02- Martin Cardenas – GEICO Suzuki – Suzuki GSX-R 600 – + 0.092
03- Tommy Hayden – Y.E.S. Graves Yamaha – Yamaha YZF R6 – + 0.518
04- Jake Zemke – Ducshop Racing – Ducati 848 EVO – + 3.074
05- Jake Gagne – RoadRace Factory Red Bull – Yamaha YZF R6 – + 24.659
06- Cory West – Riders Discount Vesrah Suzuki – Suzuki GSX-R 600 – + 33.139
07- Benny Solis – Kneedraggers.com/Triple Crown Industries – Yamaha YZF R6 – + 33.759
08- Joey Pascarella – Riders Discount Vesrah Suzuki – Suzuki GSX-R 600 – + 33.762
09- JD Beach – RoadRace Factory Red Bull – Yamaha YZF R6 – + 34.032
10- Fernando Amantini – Team Amantini – Kawasaki ZX-6R – + 36.563
11- Tyler O’Hara – Meen Motorsports Racing – Yamaha YZF R6 – + 40.912
12- David Gaviria – Kneedraggers.com/Triple Crown Industries – Yamaha YZF R6 – + 44.713
13- Aaron Gobert – Full Tuck Racing – Yamaha YZF R6 – + 51.149
14- Michael Beck – Team Beck Racing – Yamaha YZF R6 – + 52.892
15- Ben Young – BYR/FOGI Racing – Yamaha YZF R6 – + 56.733
16- Huntley Nash – LTD Racing – Yamaha YZF R6 – + 56.912
17- Tommy Aquino – Kneedraggers.com/Triple Crown Industries – Yamaha YZF R6 – + 56.970
18- Dane Westby – M4 Suzuki – Suzuki GSX-R 600 – + 1’02.753
19- Josh Galster – Gearzy/Josh Galster Racing – Yamaha YZF R6 – + 1’27.059
20- Ted Rich – SBKTraining.com – Yamaha YZF R6 – a 1 giro
21- Chris Duran – Duran Racing – Yamaha YZF R6 – a 1 giro
22- Melissa Paris – MPH Racing – Yamaha YZF R6 – a 1 giro

Alessio Piana (Twitter: @AlessioPiana130)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy