Daytona SportBike Laguna Seca Gara: Beaubier chiude in bellezza

Daytona SportBike Laguna Seca Gara: Beaubier chiude in bellezza

Jake Lewis secondo è Rookie of the Year 2013

Commenta per primo!

Si era presentato per l’atto conclusivo della stagione 2013 già con il titolo ed un contratto in tasca con Graves Yamaha per l’AMA Superbike 2014, ma Cameron Beaubier al Mazda Raceway di Laguna Seca ha voluto chiudere in bellezza conquistando la vittoria nell’unica gara in programma riservata alla classe Daytona SportBike. Mattatore della stagione con 8 pole su 8 round, “Cam” sui saliscendi di Salinas si è aggiudicato la dodicesima vittoria in tredici gare disputate (peggior risultato un secondo posto in Gara 2 a Road America), ma senza alcun dubbio la più sofferta. Autore della pole record per il sesto round di fila in 1’26″698, l’originario di Roseville nel secondo turno di prove cronometrate è incappato in una rovinosa caduta con conseguente botta al ginocchio e caviglia sinistra. Non al meglio della forma fisica, Beaubier allo spegnimento del semaforo è passato in un sol colpo dalla prima alla quinta posizione, riuscendo tuttavia ben presto a rimontare fino a presentarsi in testa nel momento decisivo della contesa. In piena bagarre con Jake Lewis, il portacolori Graves Motorsports ha trovato lo spunto giusto in volata per far sua la diciottesima vittoria nella categoria, preceduto nella graduatoria “All Time” soltanto dal bi-Campione Daytona SportBike Martin Cardenas, fermo a quota 24 successi. Ennesimo successo per Beaubier che nei prossimi giorni proverà per la prima volta la Yamaha YZF R1 Superbike in vista della stagione 2014, chiude secondo consolandosi con il trionfo nella graduatoria “Rookie of the Year” Jake Lewis, ad un passo dalla vittoria, regolando sulla distanza altri due giovani ed attesi protagonisti quali JD Beach (3° a completare il podio con la Yamaha R6 di RoadRace Factory Red Bull) e l’altro portacolori Graves Yamaha Garrett Gerloff, quarto e terzo in campionato preceduto da un acciaccato Jake Gagne, undicesimo in rimonta assicurandosi il riconoscimento di “runner up” della stagione a pochi giorni dalla frattura alla clavicola sinistra rimediata al New Jersey Motorsports Park risultando l’unico in questa stagione a spezzare l’egemonia di Beaubier con il successo di Gara 2 a Road America. Se le prime quattro posizioni sono state monopolizzate da under-21 e dalle Yamaha R6, in quinta posizione figura Jason DiSalvo con la Triumph Daytona 675R del Latus Motors Racing a precedere un altro ex-vincitore della 200 miglia di Daytona come Jake Zemke, sesto con la Triumph del Riders Discount Racing. Non è andato oltre il settimo posto finale Dane Westby su GEICO Honda seguito da Tomas Puerta, Campione AMA SuperSport West Division 2013, il migliore tra i piloti della SS “invitati” per l’occasione a correre nella DSB. Da segnalare in 17esima posizione Elena Myers con la Triumph Daytona 675R iscritta sotto le insegne del team Castrol Triumph Apex Manufacturing, riconfermata anche per la stagione 2014 che prenderà il via il prossimo mese di marzo con la 200 miglia di Daytona. AMA Pro GoPro Daytona SportBike 2013 Mazda Raceway Laguna Seca, Classifica Gara 01- Cameron Beaubier – Y.E.S. Graves Yamaha – Yamaha YZF R6 – 20 giri in 29’18.113 02- Jake Lewis – Meen Motorsports Racing – Yamaha YZF R6 – + 0.642 03- JD Beach – RoadRace Factory Red Bull – Yamaha YZF R6 – + 2.325 04- Garrett Gerloff – Y.E.S. Graves Yamaha – Yamaha YZF R6 – + 2.391 05- Jason DiSalvo – Latus Motors Racing – Triumph Daytona 675R – + 19.025 06- Jake Zemke – Riders Discount Racing Triumph – Triumph Daytona 675R – + 20.842 07- Dane Westby – GEICO Motorcycle Road Racing – Honda CBR 600RR – + 21.372 08- Tomas Puerta – RoadRace Factory Red Bull – Yamaha YZF R6 – + 21.575 09- Bobby Fong – D&D Cycles/Castrol/Triumph – Triumph Daytona 675R – + 23.805 10- Fernando Amantini – Team Amantini – Yamaha YZF R6 – + 37.582 11- Jake Gagne – RoadRace Factory Red Bull – Yamaha YZF R6 – + 41.442 12- Benny Solis – M4 Broaster Chicken Racing – Honda CBR 600RR – + 49.988 13- Hayden Gillim – Meen Motorsports Racing – Yamaha YZF R6 – + 50.261 14- Bryce Prince – Tuned Racing – Yamaha YZF R6 – + 52.779 15- Ben Young – Ben Young Racing – Yamaha YZF R6 – + 57.170 16- Sebastiao Ferreira – BP Racing – Yamaha YZF R6 – + 57.498 17- Elena Myers – Castrol/Triumph/Apex Manufacturing – Triumph Daytona 675R – + 1’06.879 18- Charles Weaver – BP Racing – Yamaha YZF R6 – + 1’12.226 19- Chad Lewin – CM Motorsports/Baby Appleseed Racing – Kawasaki ZX-6R – + 1’12.279 20- Bradley Adams – Sport Rider Magazine/CM Motorsports – Kawasaki ZX-6R – + 1’14.024 21- Brandon Cleland – Team RSRacecraft – Triumph Daytona 675R – + 1’19.577 22- Travis Wyman – Harv’s Harley Davidson Racing – Suzuki GSX-R 600 – + 1’28.186 23- Dustin Dominguez – Motosport.com Kawasaki – Kawasaki ZX-6R – + 1’29.137 24- Melissa Paris – MPH Racing – Honda CBR 600RR – a 1 giro 25- Chris Duran – Duran Racing – Yamaha YZF R6 – a 1 giro 26- Shane Narbonne – Six-FourMotorsports.com – Suzuki GSX-R 600 – a 1 giro 27- Daniel Ortega – DanOrtegaRacing.com – Yamaha YZF R6 – a 1 giro 28- Sahar Zvik – SRK Racing – Kawasaki ZX-6R – a 1 giro 29- Roi Holster – Napacom Racing – Yamaha YZF R6 – a 1 giro 30- Shaun Summers – TapouT Racing – Yamaha YZF R6 – a 2 giri

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy