Daytona SportBike: esperienza nella Supersport per Cardenas

Daytona SportBike: esperienza nella Supersport per Cardenas

Buon esordio in gara sul circuito di Portimao

Commenta per primo!

Il vice-campione (o meglio, “quasi campione”) della Daytona SportBike 2009, il colombiano Martin Cardenas, ha preso parte lo scorso fine settimana all’appuntamento conclusivo della stagione del mondiale Supersport sul circuito di Portimao. Cardenas è salito in sella solo nel weekend di gara alla Honda CBR 600RR del team Veidec Racing, sostituendo l’infortunato Robbin Harms, non senza ottenere risultati promettenti.

Il pilota colombiano, all’esordio assoluto nel mondiale, ha ottenuto il 15° tempo nelle qualifiche per poi chiuder 12° in gara. Va detto che è arrivato a Portimao senza conoscer moto, pista, gomme, categoria, ed ha avuto a disposizione non proprio una CBR “ufficiale”.

Questa performance e la bella stagione nella Daytona SportBike con il team M4 Suzuki hanno così proiettato Cardenas tra i piloti “interessanti” per il mercato 2010, tanto che in questi giorni dovrebbe provare la Yamaha ufficiale sempre a Portimao…

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy