Daytona SportBike: Elena Myers correrà con una Triumph?

Daytona SportBike: Elena Myers correrà con una Triumph?

Dovrebbe esordire con una Daytona 675R

Commenta per primo!

Proprio nel weekend in cui Danica Patrick scatterà dalla pole position per l’edizione 2013 della 500 miglia di Daytona della NASCAR, la sua omologa del motociclismo Elena Myers dovrebbe aver finalmente trovato una moto per prender parte alla stagione 2013 della Daytona SportBike. La giovane californiana, nella storia del motociclismo americano come prima rappresentante del gentil sesso a conquistare una vittoria in una corsa targata AMA Pro Road Racing (nel 2010 a Sonoma dell’AMA SuperSport) nonchè prima ed unica motociclista a vincere a Daytona in 85 anni di storia (lo scorso anno sempre nell’AMA SuperSport), sembrerebbe aver finalmente raggiunto un accordo con una squadra per disputare la 200 miglia di Daytona il prossimo 16 marzo.

Come riporta l’autorevole RoadRacingWorld, Elena è attesa al via con una Triumph Daytona 675R del Riedmann Racing/Sturgess Cycle Triumph, terminando così un triennale sodalizio con Suzuki, casa per la quale è stata pilota ufficiale provando addirittura per qualche giro la GSV-R MotoGP nel 2011 ad Indianapolis.

In attesa di svelare piani e programmi per il 2013, Elena nelle ultime settimane è entrata a far parte della squadra di GP Sports Management, società legata alla gestione manageriale di sportivi del calibro del tre volte vincitore della 500 miglia di Indianapolis Dario Franchitti, il pilota di Formula 1 Pedro De La Rosa, il pluri-vincitore della 24 ore di Le Mans Allan McNish ed il compianto Dan Wheldon.

Negli ultimi giorni Elena aveva detto di non “Saper ancora nulla” sul proprio futuro, ma di avere “Opzioni importanti” per correre tanto in America quanto in Europa, pur ribadendo che esordire nella Daytona SportBike ed in particolare alla 200 miglia di Daytona resta la sua priorità…

In attesa di trovare conferme in merito all’accordo tra Elena Myers e Sturgess Cycle Triumph, OnTheThrottle.TV ha rilasciato questo video che ripercorre le fasi salienti della vittoria conseguita lo scorso anno alla 200 miglia di Daytona: un filmato di 21 minuti assolutamente imperdibile.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy