Daytona 200: Joey Pascarella al via con Project 1 Atlanta

Daytona 200: Joey Pascarella al via con Project 1 Atlanta

Ritorna il team che ha conquistato la pole nel 2011

di Redazione Corsedimoto

Conosciuto anche per diverse convincenti apparizioni tra CIV ed Europeo Superstock 600, Joey Pascarella, giovane talento del motociclismo americano, sarà al via quest’anno della 200 miglia di Daytona con una Yamaha YZF R6 preparata dal Project 1 Atlanta (P1A), formazione che aveva consentito 12 mesi or sono a Jake Zemke di scattare dalla pole position proprio alla Daytona 200.

Il team di Perry Melneciuc ha trovato il supporto di sponsor importanti come The Jon Block Group, Mach 1 Motorsports, SE Composites, Chateau Spinal Rehab e DrippinWet, ma soprattutto di “March of Dimes”, ente senza scopo di lucro destinato a reperire i fondi per i bambini in difficoltà nella prima infanzia.

Siamo onorati di poter sfruttare una vetrina come la 200 miglia di Daytona per sostenere e sensibilizzare il pubblico alle iniziative di March of Dimes“, ha dichiarato Perry Melneciuc, che ha deciso di puntare su Pascarella “Per quanto di buono mostrato recentemente nella Red Bull Rookies Cup, AMA Supersport e in Europa“.

Il team Project 1 Atlanta lo scorso anno prese parte soltanto alla Daytona 200 con Jake Zemke, autore della pole position e contendente alla vittoria fino al concitato finale.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy