Daytona 200: istituiti i premi per l’edizione 2010

Daytona 200: istituiti i premi per l’edizione 2010

Solo 20.000 dollari per chi vincerà la corsa

Commenta per primo!

Non senza qualche malumore e perplessità da parte degli addetti ai lavori, DMG, società organizzatrice dei campionati AMA Pro Racing, ha annunciato il montepremi per l’edizione 2010 della 200 miglia di Daytona.

Complessivamente per la sola gara riservata al campionato Daytona SportBike saranno destinati 109.500 dollari, premiando dal primo al ventesimo classificato.

Il vincitore riceverà un assegno di 20.000 dollari, il secondo 15 mila e via a scalare. Dal 16° al 20° classificato saranno invece “premiati” di 2.000 dollari, un pò per accontentar tutti e accontentar nessuno.

A questo proposito sarà interessante valutare l’operato di alcuni giovani piloti, che potranno puntare alla Daytona 200 dove basterà un minimo piazzamento per rientrare di più dalle spese rispetto all’AMA SuperSport, dove al vincitore sarà consegnato un contributo di soli 1.500 dollari…

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy