ASBK Symmons Plains Gara 2: terza vittoria su BMW per Allerton

ASBK Symmons Plains Gara 2: terza vittoria su BMW per Allerton

Sempre più leader di campionato

Tre vittorie su quattro gare. Questo l’impressionante ruolino di marcia di Glenn Allerton, campione 2009 dell’Australian Superbike, quest’anno in sella alla BMW S1000RR patrocinata da BMW Motorrad Australia e preparata dal team Procon Racing di Wayne Hepburn, squadra che ha definito il programma 2011 soltanto lo scorso mese di gennaio. L’esperto pilota australiano, dominatore a Phillip Island anche grazie alle disavventure altrui (scelta vincente delle slick in Gara 1, ritiro di Maxwell nella seconda contesa), ha legittimato la doppietta dello scorso fine settimana riuscendo a ripetersi anche a Symmons Plains, Tasmania.

Dopo il terzo posto di Gara 2, Allerton ha effettuato qualche modifica alla propria BMW utile per lo “sprint finale”: a cinque tornate dalla bandiera a scacchi il sorpasso ai danni di Wayne Maxwell, involandosi verso la terza vittoria stagionale con un margine di 1″6. Con questo trionfo il portacolori del team Procon Maxima BMW conduce in campionato a quota 93, ben 23 lunghezze di vantaggio rispetto al campione Supersport in carica Troy Herfoss, quinto in Gara 2 anche alle spalle del vincitore della prima manche (nonchè suo compagno di squadra in Suzuki Australia) Josh Waters.

Se Allerton con un bel tesoretto si presenterà il 14-17 aprile nel Northern Territory a Hidden Valley per il terzo evento stagionale, sono da questo momento in avanti obbligati a vincere i piloti del Team Honda Racing, formazione ufficiale di Honda Australia, duellanti in Gara 2. Maxwell ha preceduto Jamie Stauffer di 87 millesimi, pagando ora rispettivamente 33 e 27 punti dal leader della classifica di campionato.

Giù dal podio dopo il trionfo della prima manche Josh Waters, impegnato “part-time” nell’ASBK 2011 per i concomitanti impegni nel mondiale di categoria (correrà con Yoshimura anche al Miller Motorsports Park), ma in grado di lasciarsi alle spalle le altre “Gixxer” di Troy Herfoss e del pluri-campione neozelandese SBK Robert Bugden. Josh sarà presente anche nel prossimo evento di Hidden Valley dove concretizzò una doppietta senza discussioni lo scorso anno, ma con 51 punti di svantaggio è praticamente impossibile puntare al titolo.

QBE presents the Viking Group Australian Superbike Championship 2011
Symmons Plains, Classifica Gara 2

01- Glenn Allerton – Procon Maxima BMW – BMW S1000RR – 20 giri in 18’03.619
02- Wayne Maxwell – Team Honda Racing – Honda CBR 1000RR – + 1.609
03- Jamie Stauffer – Team Honda Racing – Honda CBR 1000RR – + 1.696
04- Josh Waters – Team Suzuki – Suzuki GSX-R 1000 – + 2.114
05- Troy Herfoss – Team Suzuki – Suzuki GSX-R 1000 – + 3.241
06- Robert Bugden – Team Mack Trucks Suzuki – Suzuki GSX-R 1000 – + 11.052
07- Ben Attard – i-Style Natural Aprilia Racing – Aprilia RSV4 – + 11.334
08- Kris McLaren – McLaren Motorsport – Honda CBR 1000RR – + 14.603
09- Craig Coxhell – Demolition Plus GAS Racing – Honda CBR 1000RR – + 15.909
10- Cole Odendaal – Demolition Plus GAS Racing – Honda CBR 1000RR – + 25.183
11- Ben Henry – Cube Racing – Suzuki GSX-R 1000 – + 46.524
12- Adam Christie – Adam Christie Racing – Honda CBR 1000RR – a 1 giro

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy