ASBK Phillip Island Prove Libere: Josh Waters leader, che volo per Maxwell!

ASBK Phillip Island Prove Libere: Josh Waters leader, che volo per Maxwell!

Venerdì di prove in Australia

Commenta per primo!

Con Glenn Allerton laureatosi Campione 2011 settimana scorsa a Symmons Plains (e già in pista con il #1 ben in vista sul cupolino della propria BMW S1000RR), l’Australian Superbike affronta l’ultimo appuntamento stagionale a Phillip Island per un vero e proprio “Super Week-end” dei campionati motociclistici australiani compresivo delle classi Superbike, Supersport, ProStock, Superstock 1000 e 600, Superlites e, per non farci mancare nulla, anche le tre classi del Supermotard (S1, S2, RR), MiniMotard ed il ritorno del Thumper Cross Grass Track, palestra per i giovani campioni.

Parlando della Superbike, il venerdì di attività è stato dedicato esclusivamente ad un doppio-turno di prove libere della durata di mezz’ora ciascuno, con il primo verdetto che sincera il potenziale velocistico di Josh Waters, il più veloce nella seconda sessione in 1’33″116 in sella alla GSX-R 1000 di Suzuki Australia preparata dal Phil Tainton Racing. Di casa a Phillip Island, “Yoshi Josh” avvicina il record datato 2009 di Wayne Maxwell (1’32″581), il più veloce nella mattinata prima di incappare in una rovinosa caduta ad oltre 200 km/h alla curva 12, la “Swan Corner” da quarta marcia che immette sul rettilineo dei box.

Uscito illeso da questa disavventura, Maxwell è risalito in sella alla propria Honda Fireblade ritrovandosi insieme al proprio compagno di squadra e bi-campione ASBK Jamie Stauffer a 1″ da un Waters in gran spolvero, pronto a concludere al meglio la stagione “part time” nell’Australian Superbike complici i concomitanti impegni internazionali nel Mondiale Superbike con Yoshimura Suzuki. Chi sembra in apparente difficoltà è invece il campione 2011 Glenn Allerton, 5° nei due turni di prove a 2″ dalla vetta con la S1000RR del team Procon Maxima BMW, non al meglio della forma fisica per l’infortunio al gomito destro rimediato nella caduta di Gara 1 in Tasmania soltanto sette giorni or sono.

Con soli 12 piloti al via (record negativo stagionale per la serie), rientrano nei piloti in corsa per il podio l’ex campione AMA Supermoto e Australian Superbike Troy Herfoss (Suzuki Australia), Craig Coxhell (G.A.S. Honda) e Ben Attard, nuovamente in sella alla RSV4 Factory del Trinder Brothers Racing oggi i-Style Natural Aprilia Racing Team. Domani doppio turno di qualifiche, a seguire nel pomeriggio la Superpole riservata ai migliori otto piloti classificati nelle prove ufficiali.

QBE Australian Superbike Championship 2011
Phillip Island, Classifica Prove Libere 1

01- Wayne Maxwell – Team Honda Racing – Honda CBR 1000RR – 1’33.863
02- Robert Bugden – Team Mack Trucks Suzuki – Suzuki GSX-R 1000 – + 0.775
03- Josh Waters – Team Suzuki – Suzuki GSX-R 1000 – + 1.033
04- Jamie Stauffer – Team Honda Racing – Honda CBR 1000RR – + 1.045
05- Glenn Allerton – Procon Maxima BMW – BMW S1000RR – + 1.414
06- Troy Herfoss – Team Suzuki – Suzuki GSX-R 1000 – + 1.923
07- Ben Attard – The i-Style Natural Aprilia Team – Aprilia RSV4 – + 1.923
08- Craig Coxhell – Demolition Plus G.A.S. Honda – Honda CBR 1000RR – + 2.475
09- Chris Trounson – Procon Maxima BMW – BMW S1000RR – + 3.441
10- Ben Henry – CUBE Racing – Suzuki GSX-R 1000 – + 3.820
11- Trent Gibson – Demolition Plus G.A.S. Honda – Honda CBR 1000RR – + 6.259
12- Ralph Mammoliti – Causeway Kawasaki – Kawasaki ZX-10R – + 10.891

Classifica Prove Libere 2

01- Josh Waters – Team Suzuki – Suzuki GSX-R 1000 – 1’33.116
02- Jamie Stauffer – Team Honda Racing – Honda CBR 1000RR – + 1.000
03- Wayne Maxwell – Team Honda Racing – Honda CBR 1000RR – + 1.255
04- Troy Herfoss – Team Suzuki – Suzuki GSX-R 1000 – + 1.776
05- Glenn Allerton – Procon Maxima BMW – BMW S1000RR – + 2.033
06- Ben Attard – The i-Style Natural Aprilia Team – Aprilia RSV4 – + 2.065
07- Robert Bugden – Team Mack Trucks Suzuki – Suzuki GSX-R 1000 – + 2.383
08- Craig Coxhell – Demolition Plus G.A.S. Honda – Honda CBR 1000RR – + 2.613
09- Chris Trounson – Procon Maxima BMW – BMW S1000RR – + 3.464
10- Ben Henry – CUBE Racing – Suzuki GSX-R 1000 – + 3.597
11- Trent Gibson – Demolition Plus G.A.S. Honda – Honda CBR 1000RR – + 5.740
12- Ralph Mammoliti – Causeway Kawasaki – Kawasaki ZX-10R – + 8.030

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy