ASBK Phillip Island Prove Libere: Glenn Allerton porta la BMW al top

ASBK Phillip Island Prove Libere: Glenn Allerton porta la BMW al top

Iniziata la stagione 2011

Commenta per primo!

Con la prima sessione di prove libere scatta ufficialmente la stagione 2011 dell’Australian Superbike, la terza sotto la gestione dell’International Entertainment Group di Yarrive Konsky. Sul tracciato di Phillip Island insieme al mondiale di categoria si sono presentati 32 piloti al via dell’ASBK, 13 dei quali in sella ad una Superbike, tutti gli altri con le Superstock 1000 diventate da quest’anno “ProStock”.

Il responso del primo turno di attività consegna la debuttante BMW S1000RR del Procon Racing (ex-ESG e squadra ufficiale KTM Australia) al comando della classifica con Glenn Allerton, campione 2008 dell’ASBK, autore del miglior tempo in 1’34.354 con soli 2 decimi di vantaggio su Wayne Maxwell con la CBR ufficiale del Team Honda Racing, legittimo favorito per succedere nell’albo d’oro a Bryan Staring.

Se la BMW è già competitiva dopo due soli test all’attivo, non è per niente male l’inizio del weekend per Troy Herfoss, campione Australian Supersport in carica (ed ex numero 1 dell’AMA Supermoto), già a 6 decimi dalla vetta all’esordio con la Suzuki GSX-R 1000. Con Josh Waters impegnato nel mondiale come wild card con Yoshimura, sarà Herfoss a difendere i colori Suzuki Australia insieme a Robert Bugden, sesto pagando tuttavia quasi 2″ dalla vetta.

Non benissimo Jamie Stauffer (Team Honda Racing) e Craig Coxhell (G.A.S. Honda), quinto e sesto, mentre l’Aprilia del team The Natural condotta da Ben Attard è ottava preceduta anche dalla sorprendente Ducati 1198R di Beau Beaton. Tra le ProStock svetta la Yamaha di Cru Halliday, 12° assoluto.

Viking Group Australian Superbike Championship 2011
Phillip Island, Classifica Prove Libere 1

01- Glenn Allerton – Procon Racing – BMW S1000RR – 1’34.354
02- Wayne Maxwell – Team Honda Racing – Honda CBR 1000RR – + 0.241
03- Troy Herfoss – Team Suzuki – Suzuki GSX-R 1000 – + 0.647
04- Jamie Stauffer – Team Honda Racing – Honda CBR 1000RR – + 1.696
05- Craig Coxhell – Demolition Plus G.A.S. Racing – Honda CBR 1000R – + 1.857
06- Robert Bugden – Team Mack Trucks Suzuki – Suzuki GSX-R 1000 – + 1.899
07- Beau Beaton – North Coast V-Twins – Ducati 1198R – + 1.933
08- Ben Attard – i-Style Natural Aprilia Racing Team – Aprilia RSV4 – + 2.353
09- Ben Henry – Ben Henry Racing – Suzuki GSX-R 1000 – + 3.243
10- Kris McLaren – Kirk McCarthy Memorial – Honda CBR 1000RR – + 3.867
11- Cole Odendaal – Demolition Plus G.A.S. Racing – Honda CBR 1000RR – + 3.936
12- Cru Halliday – Cru Halliday – Yamaha YZF R1 – + 4.699
13- Adam Christie – Adam Christie – Honda CBR 1000RR – + 5.747
14- Matthew Walters – Matthew Walters – Kawasaki ZX 10R – + 6.929
15- Linden Magee – Linden Magee – BMW S1000RR – + 7.454
16- Andrew Ord – Ords Motorcycles – Suzuki GSX-R 1000 – + 7.698
17- Phil Lovett – KTM Australia – KTM RC8R – + 8.286
18- Brett Kitchin – Brett Kitchin – Kawasaki ZX 10R – + 8.455
19- John Phelan – Mornington Kawasaki – Kawasaki ZX 10R – + 8.701
20- Daniel Moulton – Mornington Kawasaki – Kawasaki ZX 10R – + 9.123

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy