ASBK Phillip Island: Glenn Allerton comincia con una vittoria

ASBK Phillip Island: Glenn Allerton comincia con una vittoria

Bottino di 42 punti nel weekend

Il campione dell’ASBK in carica Glenn Allerton ha iniziato il 2009 al suo solito modo: vincendo. L’uomo che ha spodestato dal trono dell’Australian Superbike Jamie Stauffer lo scorso anno è stato infatti in grado di vincere la terza gara di Phillip Island, ovvero la seconda valida per il punteggio di campionato. Il portacolori del team Motologic Racing, in sella alla rossa Honda CBR 1000RR contraddistinta dal #1, ha iniziato il weekend con il secondo tempo nelle qualifiche, lottando con il compagno di squadra Wayne Maxwell in Gara 1, risolta a favore di quest’ultimo. Nella seconda manche, complice un’errata scelta di set-up (aveva iniziato a piovere) è sceso dal podio con la quarta posizione, per poi vincere Gara 3 e rivelandosi decisamente soddisfatto.

E’ stato un weekend molto impegnativo e per me è stato molto importante vincere subito la seconda gara“, afferma Glenn Allerton. “Come tempi sul giro siamo stati i più veloci per tutto il weekend, pertanto sono fiducioso pensando a Symmons Plain di conquistare la vetta della classifica. Per tutto il weekend la moto ha lavorato alla perfezione, stesso devo dire degli pneumatici Dunlop. Per tutto questo sono grato ai ragazzi del team Motologic, hanno davvero messo me e Wayne (Maxwell) in condizione di poter far bene a Phillip Island“.

Glenn Allerton è ora secondo in classifica generale ad un solo punto da Josh Waters, vincitore di Gara 1 con la Suzuki del team Joe Rocket.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy