ASBK: opportunità mondiale per Josh Waters con Yoshimura

ASBK: opportunità mondiale per Josh Waters con Yoshimura

Il campione 2009 wild card nel WSBK

Commenta per primo!

Impossibilitato, per l’infortunio nei test privati a Willow Springs, a debuttare in gara nell’American Superbike, per Josh Waters si apre una nuova opportunità di carriera. Il campione 2009 dell’Australian Superbike correrà infatti come wild card l’appuntamento inaugurale della stagione 2011 del WSBK a Phillip Island, schierato da Yoshimura Suzuki.

Il pilota di Mildura, stato di Victoria, ha ricevuto la conferma proprio in questi giorni del programma limitato al solo evento di Phillip Island, anche se il termine ultimo di iscrizione scade venerdì. Waters, che in carriera ha vinto 84 titoli tra Long e Dirt Track nelle classi Junior e Senior passando successivamente a 125 (campione nel 2003), Supersport (2° nel 2008) e Superbike (campione all’esordio nel 2009), sarà al debutto assoluto nel World Superbike.

Questo impegno non dovrebbe consentirgli di prender parte, nello stesso weekend, al primo round dell’Australian Superbike 2011 proprio a Phillip Island, anche se sembra certa la riconferma in Suzuki Australia per ridare l’assalto al titolo.

Sarà indubbiamente un’occasione da sfruttare per Josh Waters, meritevole di una chance internazionale per i successi conseguiti in questi anni.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy