ASBK: la situazione in campionato dopo il quarto round a Phillip Island

ASBK: la situazione in campionato dopo il quarto round a Phillip Island

Rimonta Maxwell su Waters

Commenta per primo!

Con i responsi del quarto round andato in scena insieme al V8 Supercars sul tracciato di Phillip Island, per l’Australian Superbike si può oggettivamente parlare di campionato riaperto. Grazie alla doppietta conseguita da Wayne Maxwell (Team Honda Racing, alla quarta affermazione stagionale), il nativo di Victoria ha ridotto a soli 22.5 punti lo svantaggio in classifica da Josh Waters, saldamente leader a quota 107.5 punti.

Più staccati risultano così il campione in carica Glenn Allerton, fermo a 129 punti, avvicinato dal secondo alfiere del Team Honda Racing e bi-campione della categoria Jamie Stauffer (121.5), seguito a breve distanza anche da Robert Bugden (118) e Ben Attard (115.5).

Con Ben Henry 7° miglior pilota privato in classifica con la Suzuki GSX-R 1000 del Cube Racing Australian Outdoor Living, l’appuntamento è ora rimandato al 1-3 giugno prossimi al Queensland Raceway, teatro del quinto round stagionale.

QBE Australian Superbike Championship 2012
La Classifica Piloti dopo Phillip Island

01- Josh Waters – Team Suzuki Australia – 170.5
02- Wayne Maxwell – Team Honda Racing – 148
03- Glenn Allerton – Procon Maxima BMW – 129
04- Jamie Stauffer – Team Honda Racing – 121.5
05- Robert Bugden – Team Volvo Group Suzuki – 118
06- Ben Attard – Team Suzuki Australia – 115.5
07- Ben Henry – Cube Racing – 106.5
08- Scott Charlton – Racers Edge Performance – 89
09- Brodie Waters – Team Suzuki Australia – 45
10- Chris Trounson – V.I.P. Petfoods – 26

La Classifica Costruttori

01- Suzuki – 644.5
02- Honda – 290
03- BMW – 176.5
04- Yamaha – 24
05- Kawasaki – 14

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy