ASBK: la classifica di campionato dopo Symmons Plains

ASBK: la classifica di campionato dopo Symmons Plains

Allerton saldamente al comando

Con il secondo appuntamento stagionale disputatosi lo scorso fine settimana a Symmons Plains in Tasmania, l’Australian Superbike vede Glenn Allerton saldamente al comando della classifica di campionato. Il pilota del team Procon Maxima BMW, già campione 2008 su Honda, si ritrova a condurre con 93 punti frutto delle tre vittorie ed un terzo posto in quattro gare.

Il primo inseguitore è così Troy Herfoss, giù dal podio nelle due manches in Tasmania, ma comunque a 70 punti al suo esordio tra le Superbike con la Suzuki GSX-R 1000 ufficiale. Il campione australiano Supersport in carica precede di 4 lunghezze Jamie Stauffer (Team Honda Racing), di 5 Ben Attard, sorpresa di questo inizio di stagione con l’Aprilia RSV4 dell’i-Style Natural Aprilia Racing Team.

Soltanto quinto il grande favorito del campionato Wayne Maxwell, fermo a quota 60 complice lo sfortunato weekend di Phillip Island. Quasi fuori dai giochi Josh Waters, impegnato quest’anno “part-time” nell’Australian Superbike per i concomitanti impegni internazionali nel WSBK, ma in grado di vincere Gara 1 a Symmons Plains.

QBE presents the Viking Group Australian Superbike Championship 2011
La Classifica dopo Symmons Plains

01- Glenn Allerton – Procon Maxima BMW – BMW S1000RR – 93
02- Troy Herfoss – Team Suzuki – Suzuki GSX-R 1000 – 70
03- Jamie Stauffer – Team Honda Racing – Honda CBR 1000RR – 66
04- Ben Attard – i-Style Natural Aprilia – Aprilia RSV4 – 65
05- Wayne Maxwell – Team Honda Racing – Honda CBR 1000RR – 60
06- Craig Coxhell – Demolition Plus GAS Racing – Honda CBR 1000RR – 58
07- Robert Bugden – Team Mack Trucks Suzuki – Suzuki GSX-R 1000 – 57
08- Cole Odendaal – Demolition Plus GAS Racing – Honda CBR 1000RR – 45
09- Ben Henry – Cube Racing – Suzuki GSX-R 1000 – 45
10- Josh Waters – Team Suzuki – Suzuki GSX-R 1000 – 42

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy