ASBK: la classifica di campionato dopo il round di Symmons Plains

ASBK: la classifica di campionato dopo il round di Symmons Plains

Allerton già campione

Commenta per primo!

Il penultimo appuntamento stagionale dell’Australian Superbike ha eletto in Glenn Allerton Campione 2011 con una prova d’anticipo, potendo così correre in completo relax, senza alcuna pressione l’atto conclusivo della stagione tra pochi giorni a Phillip Island.

Il pilota Procon Maxima BMW, in grado di bissare il titolo conseguito nel 2008, vanta un margine di 52 punti, 1 in più dello stretto necessario (51 punti) per laurearsi campione ai danni di Jamie Stauffer, secondo in campionato con la prima Honda ufficiale.

Per l’ultima prova di Phillip Island resta in palio soltanto il ruolo di “runner-up” della stagione con matematicamente in corsa oltre al gran favorito Stauffer anche Troy Herfoss (Team Suzuki Australia), Craig Coxhell (Demolition Plus G.A.S. Honda), Wayne Maxwell (Team Honda Racing) e Josh Waters, vincitore di Gara 2 a Symmons Plains, impegnato quest’anno part-time nella serie.

Quasi fuori dai giochi per il secondo posto di campionato Ben Attard, grande assente in Tasmania con la RSV4 Factory dell’i-Style Natural Aprilia Racing Team, ritrovandosi comunque al settimo posto di campionato davanti al pluri-campione neozelandese Robert Bugden.

QBE Australian Superbike Championship 2011
La Classifica dopo Symmons Plains

01- Glenn Allerton – Procon Maxima BMW – 293
02- Jamie Stauffer – Team Honda Racing – 241
03- Troy Herfoss – Team Suzuki – 223
04- Craig Coxhell – G.A.S. Honda Racing – 213
05- Wayne Maxwell – Team Honda Racing – 210
06- Josh Waters – Team Suzuki – 197
07- Ben Attard – Natural Aprilia Racing – 196
08- Robert Bugden – Team Mack Truck Suzuki – 179
09- Ben Henry – CUBE Racing – 151
10- Cole Odendaal – G.A.S. Honda Racing – 123

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy