ASBK: Josh Waters sempre più recordman sul giro in gara

ASBK: Josh Waters sempre più recordman sul giro in gara

Anche a Phillip Island

Commenta per primo!

Da quando si è ritrovato a disposizione la nuova GSX-R 1000 K9, Josh Waters si è confermato qualche pilota più “veloce” in assoluto nell’Australian Superbike, nonostante non sia stabilmente sul gradino più alto del podio spesso per eventi sfortunati.

Il giovanissimo pilota australiano ha infatti segnato il nuovo record sul giro in gara negli ultimi tre circuiti. E’ successo a Eastern Creek al debutto con la nuova “Gixxer”, si è ripetuto a Mallala e, infine, a Phillip Island lo scorso weekend nell’Australian Superbike Open, dove ha fermato i cronometri sull’1’32″417, vicino al record sul giro in gara del mondiale di categoria (Troy Corser su Yamaha nel 2007, 1’31″826).

E’ sicuramente fantastico per me salire di nuovo sul podio e segnare un nuovo record sul giro“, ha ammesso Josh Waters, “anche se il mio obbiettivo è sempre quello di vincere. Ero convinto di lottare per la vittoria, ma in Gara 2 è arrivata la pioggia nel momento meno opportuno, Craig Coxhell mi è passato ed è andato in fuga, peccato“.

Josh Waters punterà sicuramente alla vittoria di campionato nell’Australian Superbike, con gli ultimi due round che si disputerano proprio a Phillip Island.

Con questo record sul giro sono convinto che siamo in ottima forma e disponiamo già di un ottimo pacchetto per stare davanti al ritorno in pista dell’ASBK“, ha concluso Waters.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy