ASBK: Josh Waters “Il weekend con la MotoGP come un altro”

ASBK: Josh Waters “Il weekend con la MotoGP come un altro”

Non sente la pressione

Commenta per primo!

In lotta per il titolo 2009 dell’Australian Superbike c’è un pilota giovanissimo, ritenuto tra molti addetti ai lavori come una futura “stella” del mondiale. Josh Waters all’esordio con le 1000cc è già lì a giocarsela con il “dream team” Motologic Honda composto da Wayne Maxwell ed il campione in carica, Glenn Allerton. Per lui non sarà facile centrare l’obiettivo, ma a Phillip Island questo fine settimana potrà contare su dei buoni riferimenti dell’Australian Superbike Open in un appuntamento particolare, quello in concomitanza con la MotoGP. Almeno non per lui…

Non sento particolari pressioni per correre insieme alla MotoGP“, ammette Waters. “Ci sarà un pò più di tempo a disposizione per rilassarsi e questo è un bene. La differenza sarà più che altro nella distanza delle gare, più corte, per cui mi sono allenato molto in queste settimane anche con il Motocross per non farmi trovare impreparato“.

Il pilota Joe Rocket Suzuki ha rivelato che si aspetta come avversari per il weekend oltre a Maxwell e Allerton anche il suo esperto compagno di squadra Shawn Giles, da sempre molto veloce a Phillip Island.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy