ASBK: Glenn Allerton porta in trionfo all’esordio la BMW HP4 e gli pneumatici Pirelli

ASBK: Glenn Allerton porta in trionfo all’esordio la BMW HP4 e gli pneumatici Pirelli

Dominio a Symmons Plains

Commenta per primo!

Un weekend da assoluto dominatore. Glenn Allerton, Campione 2008 e 2011 dell’Australian Superbike, ha dominato la scena nel primo round della stagione 2013 disputatosi nel fine settimana del 6-7 aprile scorsi sul tracciato di Symmons Plains in Tasmania. “Ninga”, al terzo anno con Hepburn Motorsports da quest’anno riconosciuto sotto le insegne di “Next Gen Motorsports”, ha conquistato un vero e proprio grand chelem: Superpole, vittoria nelle due gare in programma, giro più veloce e comando delle due manche detenuto dal primo all’ultimo giro. Un dominio senza precedenti che testimonia il potenziale della BMW HP4 sviluppata nel corso dell’inverno (anche grazie a diverse wild card nella Formula Xtreme) e, non da meno, degli pneumatici Pirelli, al ritorno nell’ASBK dopo un lustro di fornitura unica della Dunlop. Un tocco di tricolore per un successo da celebrare per il due volte Campione dell’Australian Superbike. “Dopo un simile weekend non posso che lasciare la Tasmania con il sorriso“, ha ammesso Glenn Allerton. “Nella wild card nell’ambito del Mondiale Superbike (conclusasi in zona punti, ndr) abbiamo messo in mostra il potenziale della nuova BMW HP4, ribadito questo fine settimana a Symmons Plains. Da quando siamo scesi in pista mi sono trovato benissimo e, soprattutto, sempre in testa. Un doppio-risultato che ci voleva e che ci dà morale per il prosieguo della stagione: sono convinto che insieme possiamo ripetere altri weekend simili nell’arco del campionato“. Trionfo all'esordio per la HP4 e le Pirelli Comprensibilmente soddisfatto anche Wayne Hepburn, titolare del Next Gen Motorsports. “Con tutti i nostri piloti (Allerton, Magee, Nicolson) abbiamo ben figurato a Symmons Plains. Per noi è stato davvero il massimo, ma continuiamo a lavorare pensando a “gara per gara”: soltanto così possiamo puntare al titolo di categoria“. A bottino pieno con 51 punti all’attivo (50 frutto della doppietta in gara più il punto addizionale per la conquista della Superpole) Glenn Allerton si presenterà in testa alla classifica di campionato per il prossimo round dell’Australian Superbike in programma dal 14 al 16 giugno prossimi al Queensland Raceway.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy