ASBK: Glenn Allerton Campione Australian Superbike 2011

ASBK: Glenn Allerton Campione Australian Superbike 2011

Profilo del campione ASBK

Commenta per primo!

Con questo trionfo, Glenn Allerton, “aussie” di 30 anni originario di Sydney, è senza dubbio uno dei piloti più vincenti nella storia recente dell’Australian Superbike. Dopo il titolo nell’Australian Supermoto ed il riconoscimento di “Rookie of the Year” dell’ASBK 2005, nel 2008 “Ninga” era passato alla formazione ufficiale Honda Australia della categoria, il Motologic Racing, riuscendo subito alla sua prima stagione a celebrare la conquista del titolo. Vice-campione nel 2009, terzo nel 2010 (Honda Valvoline Superbike Team), quest’anno Allerton si è riappropriato del #1 accettando la sfida di Wayne Hepburn: portare al successo, con il pieno supporto di BMW Motorrad Australia, la S1000RR con i colori del team Procon Maxima BMW. Con soltanto un test invernale all’attivo a Phillip Island, Allerton ha messo subito in chiaro le cose nella prima parte della stagione vincendo sei delle dieci gare disputate. Un bilancio assolutamente in attivo che gli ha consentito di correre sulla difensiva nel doppio-round estivo al Queensland Raceway dove sono ritornate protagoniste le Honda CBR 1000RR ufficiale. Presentatosi in Tasmania a Symmons Plains con 67 punti di margine su Jamie Stauffer, Allerton è riuscito per un solo punticino in più (52 rispetto ai 51 consentiti dall’aritmetica) a chiudere i giochi in anticipo, celebrando il secondo titolo ASBK in carriera. “Anche se siamo partiti in ritardo nel progetto, con la squadra siamo riusciti a festeggiare questo titolo. Siamo stati in grado di metter in mostra tutto il potenziale della BMW S1000RR: di questo sono grato alla mia squadra, dedico questo successo a mio nonno scomparso settimana scorsa. E’ stata una vittoria importante, a maggior ragione dopo l’infortunio (al gomito destro, ndr) rimediato per la caduta in Gara 1. Adesso correrò a Phillip Island senza particolari pressioni, ci sarà modo per onorare al meglio la conquista del #1!”. Protagonista anche del Malaysian Super Series sempre su BMW, Glenn Allerton quest’anno ha preso parte anche a diverse prove del FIM Asia Road Race Championship e nel British Superbike, sostituendo nella classe “Evo” l’infortunato Tom Tunstall al Doodson Motorsport, sempre rigorosamente in sella ad una BMW S1000RR.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy