ASBK: Glenn Allerton ad un passo dalla conquista del secondo titolo

ASBK: Glenn Allerton ad un passo dalla conquista del secondo titolo

Primo match point in Tasmania

Commenta per primo!

Era già stato Campione dell’Australian Superbike nel 2008, Glenn Allerton, all’epoca da pilota Honda Australia con il team Motologic Racing. Passato quest’anno al rinnovato team Procon Maxima BMW portando all’esordio, per conto di BMW Motorrad Australia, la nuova S 1000 RR, il forte pilota che vanta trascorsi anche nel British Superbike è prossimo alla conquista del secondo titolo ASBK.

Forte di un vantaggio di ben 67 punti nei confronti della coppia composta da Jamie Stauffer (Team Honda Racing) e Ben Attard (The i-Style Natural Aprilia Racing Team), “Ninga” potrà accontentarsi di due piazzamenti a podio nella prossima tappa dell’ASBK in agenda dall’11 al 13 novembre prossimi a Symmons Plains, Tasmania, in occasione del V8 Supercars Falken Tasmania Challenge.

Parlando in termini prettamente numerici, ad Allerton basteranno 35 punti nelle due manche per laurearsi campione e consegnare anche il titolo “indipendenti” al Procon Maxima BMW, potendo così correre la finale di Phillip Island senza più alcuna pressione in classifica.

Va detto che Glenn Allerton quest’anno ha già vinto una delle due manche disputatesi lo scorso mese di marzo a Symmons Plains, battuto soltanto in Gara 1 da Josh Waters, impegnato quest’anno “part time” nella categoria.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy