ASBK: due secondi posti per Wayne Maxwell a Symmons Plains

ASBK: due secondi posti per Wayne Maxwell a Symmons Plains

Contiene i danni in Tasmania

Commenta per primo!

Dominatore del “Non Championship Round” di Phillip Island all’esordio da portacolori del Team Suzuki Australia, il vice-Campione ASBK in carica Wayne Maxwell ha concluso due volte in seconda posizione il primo, effettivo round della stagione 2013 andato in scena sul tracciato di Symmons Plains in Tasmania. Passato dal Team Honda Racing a Suzuki Australia, il nativo dello Stato di Victoria ha limitato i danni conquistando due risultati importanti per non perder contatto da Glenn Allerton, dominatore del weekend di Symmons Plains.

Penso sia il mio miglior inizio di stagione di sempre nell’Australian Superbike“, afferma il due volte vice-Campione dell’Australian Superbike. “Considerato che si trattava del primo, effettivo weekend di gara ufficiale con Suzuki Australia, sono soddisfatto dei due secondi posti. Abbiamo iniziato il weekend in netto ritardo rispetto a Glenn (Allerton), ma turno dopo turno siamo riusciti a ridurre il gap: questa è una buona cosa, sicuramente di buon auspicio per il prosieguo della stagione.

Con il Phil Tainton Racing mi sto trovando bene, sono dei grandi professsionisti ed al contempo ti fanno divertire per quello che stai facendo. L’obiettivo per noi è conquistare il titolo di categoria e crediamo di avere tutto il potenziale per riuscirci. Da anni inseguo questo traguardo, mai come in questa stagione sono così convinto che posso centrare questo traguardo“.

La rincorsa alla leadership di campionato per Wayne Maxwell inizierà dal 14 al 16 giugno prossimi al Queensland Raceway di Willowbank, teatro del secondo evento dell’Australian Superbike 2013.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy