ASBK: Craig Coxhell già campione tra i piloti indipendenti

ASBK: Craig Coxhell già campione tra i piloti indipendenti

Trionfo in anticipo

Commenta per primo!

Dietro ai tre piloti in corsa per il titolo dell’Australian Superbike c’è costantemente Craig Coxhell. Questo il responso delle ultime gare, con l’ex campione della categoria che ha portato la propria Honda CBR 1000RR iscritta dal team CJC Racing (della sua stessa famiglia con il padre capotecnico!) addirittura alla vittoria di gara 2 dell’Australian Superbike Open disputata insieme al V8 Supercars.

Nel sesto appuntamento stagionale valido per il campionato, corso in concomitanza con il Motomondiale, Craig Coxhell ha conquistato il podio in Gara 1 tenendosi alle spalle Glenn Allerton, raccogliendo punti nelle successive manche fino allo spiacevole epilogo di Gara 4, quando è volato a terra in seguito ad un brutto highside quando si trovava in seconda posizione.

Nonostante questa disavventura Coxhell ed il CJC Racing hanno conquistato in anticipo il titolo riservato ai piloti indipendenti, molto importante nel panorama motociclistico australiano che ha nell’albo d’oro i nomi di diversi piloti passati poi al mondiale di categoria.

Per Craig Coxhell l’appuntamento per il conclusivo round stagionale sarà così quello soltanto di impensierire i piloti ufficiali, cercando di conquistare la quinta posizione assoluta nella classifica di campionato.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy