ASBK: convincente wild card nel mondiale per Glenn Allerton

ASBK: convincente wild card nel mondiale per Glenn Allerton

A punti a Phillip Island

Oltre a Jamie Stauffer (Team Honda Racing), a Phillip Island ha preso parte al primo round del Mondiale Superbike 2013 in qualità di wild card un altro ex-Campione dell’ASBK come Glenn Allerton, iscritto con la BMW S1000RR dell’Hepburn Motorsport ed iscritta sotto le insegne del Next Gen Motorsports.

“Ninga”, Campione 2008 ASBK con Honda Motologic e 2011 con Procon Maxima BMW, ha sfiorato l’accesso alla Superpole (16°), ben figurando nelle due gare in programma: 14esimo nella prima manche, 12esimo nella seconda nonostante sia stato coinvolto nell’incidente al via al tornantino MG con Chaz Davies.

E’ stata una grandissima esperienza confrontarmi con i migliori piloti al mondo“, ha commentato Glenn Allerton. “Conquistare punti mondiali era il nostro traguardo e ci siamo riusciti, a maggior ragione all’esordio nel campionato e con la nuova HP4. Penso sia di buon auspicio per la stagione 2013“.

Glenn Allerton ed il team Dynotech Maxima BMW torneranno nell’Australian Superbike per il primo effettivo round in agenda il prossimo mese di aprile a Symmons Plains, Tasmania.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy