ASBK: cancellato il round di Darwin, IEG non è più il promoter del campionato

ASBK: cancellato il round di Darwin, IEG non è più il promoter del campionato

Rivoluzione nell’ASBK

Commenta per primo!

Vera e propria rivoluzione nell’Australian Superbike. In seguito alla cancellazione del secondo round della stagione 2014 in programma sul tracciato di Hidden Valley a Darwin (Northern Territory), Motorcycling Australia (MA) ha estromesso l’International Entertainment Group (IEG) in qualità di promoter.

Dal 2009 organizzatore dell’Australian Superbike, l’IEG di Yarrive Konsky con effetto immediato non avrà più alcuna responsabilità nei ruoli organizzativi dell’Australian Superbike. Una decisione, spiega la Motorcycling Australia in un comunicato, presa in seguito alle “difficoltà incontrare nella promozione ed esposizione del campionato”.

Complice questa effettiva rivoluzione nell’ambito del motociclismo australiano, di fatto resta incerto il futuro dell’ASBK lasciando campo aperto all’Australasian Superbike Championship, serie rivale dell’Australian Superbike sotto egidia Australian Auto Sport Alliance (AASA) con l’Australian Road & Track Rider Promotions (ARTRP) in qualità di promoter, di fatto ormai il punto di riferimento per il motociclismo in Australia.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy