ASBK: cancellata la 8 ore di Phillip Island del mese di dicembre

ASBK: cancellata la 8 ore di Phillip Island del mese di dicembre

Pochi iscritti per la 8h

Commenta per primo!

MA (Motorcycling Australia) ha comunicato che l’edizione 2012 della 8 ore di Phillip Island, prova unica dell’Australian Endurance Championship in programma l’1-2 dicembre prossimi, è stata ufficialmente cancellata per lo scarso numero di iscritti.

Nata dalle ceneri della mitica “6 hour” di Oran Park nel 2010 con la disputa di una 6 ore vinta dall’equipaggio di G.A.S. Honda Racing formato da Joshua Brookes e Wayne Maxwell, lo scorso anno la gara, sulla distanza di 8 ore, ha visto il dominio del Team Suzuki Australia con i primi due posti monopolizzati dalle Suzuki GSX-R 1000 (1° con Josh Waters, Ben Attard e Troy Herfoss) e GSX-R 600 (2° assoluta e 1° tra le Supersport con Brodie Waters, Mitchell Carr e Ben Attard) preparate dal Phil Tainton Racing.

La nostra intenzione è stata quella di ricreare un evento tradizionale a Phillip Island come MotoGP e World Superbike“, ha commentato Fergus Cameron, direttore di Phillip Island Grand Prix Circuit. “Purtroppo lo scarso numero di iscritti, dovuto alla situazione economica, non ci ha lasciato altra scelta se non di cancellare l’evento“.

L’organizzatore farà un nuovo tentativo di riportare in auge la gara nel dicembre 2013, con il titolo 2012 dell’Australian Endurance Championship ufficialmente non assegnato.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy