ASBK: Bryan Staring passa alla Superstock 1000 FIM Cup

ASBK: Bryan Staring passa alla Superstock 1000 FIM Cup

Correrà con Kawasaki Pedercini

Commenta per primo!

Dopo aver vinto tutto quello che c’era da vincere (ed in pochi anni!) in Australia, Bryan Staring nel 2011 correrà a tempo pieno in Europa a seguito della positiva esperienza quest’anno nel British Superstock 1000, dove con HM Plant Honda ha corso a Snetterton e Brands Hatch (4°) in sostituzione dell’infortunato Steve Plater. Il campione 2010 dell’Australian Superbike, nonchè vincitore nel 2009 del titolo nazionale Supersport (con Yamaha ufficiale) e nel 2004 della 125cc, ha firmato con il Team Pedercini per competere nella Superstock 1000 FIM Cup con una Kawasaki Ninja ZX-10R al fianco di Marco Bussolotti e Leandro Mercado. Il pilota della Gold Coast, classe ’87, arriva così nel Vecchio Continente dopo aver portato al titolo il team ufficiale Cougar Bourbon Honda nell’ASBK, cogliendo oltretutto il successo alla Kings of Wanneroo di Barbagallo. Vincere nell’Australian Superbike è sempre stato il mio principale obiettivo“, spiega Bryan Staring. “Ci sono riuscito quest’anno ed è stata una stagione fantastica. Ho amato correre nella mia nazione in questi anni, ma adesso è il momento di confrontarmi con la realtà europea. Correrò con il team Pedercini che sarà ufficiale Kawasaki nella Superstock 1000, penso sia l’occasione giusta per correre al meglio nel mondiale“. Perso Bryan Staring, restano da definire i programmi di Honda Australia per l’ASBK 2011, ricordando che con il team Cougar Bourbon è presente in forma ufficiale anche nei campionati nazionali Motocross e Supercross.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy