ASBK Barbagallo Qualifiche: Maxwell precede Waters aspettando la Superpole

ASBK Barbagallo Qualifiche: Maxwell precede Waters aspettando la Superpole

Duello a Willowbank

Non piove, ma con l’asfalto non completamente asciutto i 14 piloti dell’Australian Superbike hanno affrontato il secondo turno di qualifiche ufficiali al Barbagallo Raceway di Wanneroo, terzo appuntamento stagionale, il primo insieme al V8 Supercars, principale campionato di riferimento per il Motorsport australiano. Se nel venerdì era stato Waters il più veloce, con un significativo 57″797 Wayne Maxwell, portacolori del Team Honda Racing (formazione ufficiale di Honda Australia gestita dal Motologic Racing di Paul Free), è balzato al comando della classifica con in vista la Superpole nel pomeriggio, pochi minuti prima della partenza di Gara 1.

Maxwell, dal 2008 pilota Honda, si propone come pilota da battere anche se il solito Josh Waters, campione 2009 e capoclassifica di campionato con 3 vittorie conseguite in 4 gare, farà di tutto per aggiudicarsi la terza pole position consecutiva dopo Phillip Island e Hidden Valley. Questa la missione del nativo di Victoria, ben altra vita per il campione in carica Glenn Allerton, quinto e per la terza volta su tre round eccellente escluso dalla Superpole con la propria BMW del Procon Racing. Una cocente delusione per “Ninga”, primo inseguitore di Waters in classifica, ma tuttora alla ricerca della prima affermazione stagionale e con la nuova BMW S1000RR 2012 assistita da BMW Motorrad Australia.

Con Allerton fuori gioco, ci saranno tre Suzuki in Superpole: oltre a Waters il 4 volte Campione neozelandese Superbike Robert Bugden (Team Volvo Group Suzuki, 4° crono), ma soprattutto il sorprendente Ben Henry, primo tra i piloti “privati” con la Suzuki GSX-R 1000 iscritta dal Cube Racing Australian Outdoor Living. Bella soddisfazione per Henry che, oltre ad Allerton, ha escluso dalla Superpole altri due piloti “ufficiali”: Jamie Stauffer (6°, Team Honda Racing) e Ben Attard (7°, Team Suzuki Australia).

Niente da fare anche per il rientrante Dan Stauffer, 10° con la BMW S1000RR del Moto Pro Racing, seguito da Brodie Waters (fratello di Josh, iscritto per far esperienza tra le Superbike dopo i successi conseguiti nell’Australian Supersport) e Cameron Stronach (12°, BMW Wattsy’s Motorsport), dai trascorsi in Europa nella Superstock 1000 FIM Cup. Con questi responsi nel pomeriggio prenderà il via la Superpole con Maxwell, Waters, Henry e Bugden a caccia della pole position.

QBE Australian Superbike Championship 2012
Barbagallo, Classifica Qualifiche

01- Wayne Maxwell – Team Honda Racing – Honda CBR 1000RR – 57.797
02- Josh Waters – Team Suzuki Australia – Suzuki GSX-R 1000 – 57.944
03- Ben Henry – Cube Racing – Suzuki GSX-R 1000 – 58.016
04- Robert Bugden – Team Volvo Group Suzuki – Suzuki GSX-R 1000 – 58.029
05- Glenn Allerton – Procon Maxima BMW – BMW S1000RR – 58.050
06- Jamie Stauffer – Team Honda Racing – Honda CBR 1000RR – 58.264
07- Ben Attard – Team Suzuki Australia – Suzuki GSX-R 1000 – 58.836
08- Scott Charlton – Racers Edge Performance – Suzuki GSX-R 1000 – 59.163
09- Adam Senior – Silkolene Causeway Honda – Honda CBR 1000RR – 59.348
10- Daniel Stauffer – Moto Pro Racing – BMW S1000RR – 59.440
11- Brodie Waters – Team Suzuki Australia – Suzuki GSX-R 1000 – 59.700
12- Cameron Stronach – Wattsy’s Motorsport – BMW S1000RR – 59.910
13- Lubomir Safranek – Lubomir Safranek Racing – Honda CBR 1000RR – 1’01.027
14- Andrew Schrape – Andrew Schrape Racing – Kawasaki ZX-10R – 1’03.736

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy