ASBK Barbagallo Prove Libere: Josh Waters comanda sotto la pioggia

ASBK Barbagallo Prove Libere: Josh Waters comanda sotto la pioggia

Prime prove a Willowbank

Con i 20 minuti di prove libere del venerdì è iniziato ufficialmente il terzo appuntamento stagionale dell’Australian Superbike al Barbagallo Raceway di Willowbank, per l’occasione in concomitanza con il V8 Supercars, campionato di riferimento per il Motorsport australiano. Con soli 14 piloti presenti (manca l’apporto dei 20 protagonisti della classe “ProStock”, assente a Barbagallo), l’ASBK ha offerto un turno di prove bagnato da una pioggia leggera, ma sufficiente per far selezione tra i protagonisti annunciati della contesa. Racchiusi in soli 81 millesimi nella top-3 figurano il campione 2009 e capo-classifica di campionato (vincitore di 3 delle 4 gare sin qui disputate) Josh Waters, autore del best-time in 1’02″823 in sella alla propria Suzuki GSX-R 1000 preparata dal Phil Taintin Racing. Il nativo di Victoria, portacolori Suzuki Australia, è seguito da vicino dal rivale di sempre Wayne Maxwell (Team Honda Racing) e da un sorprendente Ben Henry, 3° con la privatissima Suzuki del Cube Racing.

A proposito di piloti “privati”, sorpresa nel ritrovare Scott Charlton in quarta posizione con la Suzuki del Racers Edge Performance davanti agli ufficiali Ben Attard (Suzuki Australia) e al campione in carica Glenn Allerton, soltanto sesto sul tracciato dove lo scorso anno spazzò via la concorrenza sempre ai comandi della BMW S1000RR preparata dal Procon Racing, factory team di BMW Motorrad Australia nella categoria.

Aspettando il primo dei due turni di qualifiche ufficiali (uno in programma al venerdì, uno al sabato a precedere Superpole e Gara 1), resta in 7° posizione Robert Bugden, soltanto 9° Jamie Stauffer con la seconda Honda ufficiale davanti al fratello Dan (al ritorno nell’ASBK con la BMW del Moto Pro Racing), ma preceduto dall’ex pilota dell’Europeo Superstock 600 Cameron Stronach, iscritto da wild card con la BMW del Wattsy’s Motorsport.

Da segnalare in griglia la presenza anche di Brodie Waters, protagonista e capo-classifica dell’Australian Supersport, in gara per far esperienza in Superbike con una quarta Suzuki GSX-R 1000 di PTR e del Team Suzuki Australia.

QBE Australian Superbike Championship 2012
Barbagallo, Classifica Prove Libere

01- Josh Waters – Team Suzuki Australia – Suzuki GSX-R 1000 – 1’02.823
02- Wayne Maxwell – Team Honda Racing – Honda CBR 1000RR – + 0.057
03- Ben Henry – Cube Racing – Suzuki GSX-R 1000 – + 0.081
04- Scott Charlton – Racers Edge Performance – Suzuki GSX-R 1000 – + 1.209
05- Ben Attard – Team Suzuki Australia – Suzuki GSX-R 1000 – + 1.965
06- Glenn Allerton – Procon Maxima BMW – BMW S1000RR – + 2.159
07- Robert Bugden – Team Volvo Group Suzuki – Suzuki GSX-R 1000 – + 2.472
08- Cameron Stronach – Wattsy’s Motorsport – BMW S1000RR – + 2.706
09- Jamie Stauffer – Team Honda Racing – Honda CBR 1000RR – + 2.845
10- Daniel Stauffer – Moto Pro Racing – BMW S1000RR – + 3.201
11- Adam Senior – Silkolene Causeway Honda – Honda CBR 1000RR – + 3.803
12- Brodie Waters – Team Suzuki Australia – Suzuki GSX-R 1000 – + 4.457
13- Lubomir Safranek – Lubomir Safranek Racing – Honda CBR 1000RR – + 5.816
14- Andrew Schrape – Andrew Schrape Racing – Kawasaki ZX-10R – + 9.415

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy