ASBK: al Queensland Raceway il giro di boa della stagione 2012

ASBK: al Queensland Raceway il giro di boa della stagione 2012

Quinto round, Waters Vs Maxwell

Commenta per primo!

Il giro di boa della stagione 2012. A due settimane da Phillip Island, l’Australian Superbike torna in pista al Queensland Raceway di Ipswich nei pressi di Willowbank, dal 1999 sede storica di un campionato che si appresta a vivere due mesi di sosta in previsione del “rush finale” con una situazione ben definita in classifica. A seguito della doppietta di Phillip Island, il vice-campione 2010 Wayne Maxwell si è rifatto sotto a Josh Waters, campione 2009 e mattatore dei primi 3 round, separati adesso da soli 22.5 punti con 4 vittorie a testa nelle prime 8 gare disputate tra Phillip Island, Hidden Valley e Barbagallo. Josh Waters, ai comandi della Suzuki GSX-R 1000 preparata dal Phil Tainton Racing ed iscritta da Suzuki Australia, resiste in testa a quota 170.5, fin qui esente da errori: 8 gare, 4 vittorie, 4 secondi posti, sufficiente per guardare con fiducia al prosieguo del campionato e ad un round al Queensland Raceway che si prospetta comprensibilmente in salita per sè e per tutto il Team Suzuki Australia. Grazie alla disponibilità della pista, settimana scorsa il Team Honda Racing, formazione ufficiale Honda Australia gestita dal Motologic Racing, ha colto l’occasione per affrontare una due-giorni di test privati finalizzati allo sviluppo della nuova Honda CBR 1000RR Fireblade 2012, ma anche per scoprire le pecualirità dell’opera di riasfaltatura del tracciato ad opera di BigPond Sport, titolare dell’impianto, che ha investito non meno di 1.2 milioni di dollari australiani per risistemare tre punti incriminati (le curve “Titan”, “Konica” e “WPS”) dove in questi anni erano presenti dei macroscopici avvallamenti. Un vantaggio non da poco per il Team Honda Racing, “di casa” a Willowbank dove lo scorso anno ha conseguito con Jamie Stauffer (4° in campionato) la prima pole e vittoria nell’ASBK, con anche Wayne Maxwell sugli scudi. Sarà proprio il nativo di Victoria il favorito annunciato per il week-end in Queensland? Sulla carta la risposta è sì, sfruttando un’occasione importante per recuperare parte dei 22.5 punti di svantaggio e, per quanto possibile, presentarsi al meglio in vista della fase decisiva della stagione da agosto in avanti. D’altro canto il quinto round 2012 rappresenta una sorta di “ultima chiamata” per il campione in carica Glenn Allerton, a digiuno di successi incontrando non pochi problemi nella messa a punto della nuova BMW S1000RR 2012 preparata dal Procon Racing. “Ninga”, fuori dalla Superpole nei primi 4 round, è comunque riuscito a contenere lo svantaggio dalla vetta a soli 41.5 punti dal capoclassifica Waters, sufficienti per auspicare ad un riaggancio nell’immediato futuro. Non ci sono di queste velleità in classifica per il bi-campione Jamie Stauffer, 4° a quota 121.5 ma pur sempre vincitore di 3 delle ultime 4 gare disputate al Queensland Raceway, così come per gli altri due alfieri di Suzuki Australia: Ben Attard (Team Suzuki) ed il quattro volte Campione neozelandese Superbike Robert Bugden, iscritto sotto le insegne del Team Volvo Group Suzuki. Da seguire con interesse a Ipswich anche i “privati” Ben Henry (Suzuki CUBE Racing Australian Outdoor Living) e Scott Charlton (Suzuki Racers Edge Performance) più la vasta schiera di piloti della “ProStock” (ex-Superstock 1000), come sempre al via insieme all’ASBK con Linden Magee (Procon Maxima BMW) in fuga complice l’assenza di Nick Waters (G.A.S. Honda Racing) nell’ultimo round a Phillip Island per infortunio. QBE Australian Superbike Championship 2012 La Classifica Piloti dopo i primi 4 round 01- Josh Waters – Team Suzuki Australia – 170.5 02- Wayne Maxwell – Team Honda Racing – 148 03- Glenn Allerton – Procon Maxima BMW – 129 04- Jamie Stauffer – Team Honda Racing – 121.5 05- Robert Bugden – Team Volvo Group Suzuki – 118 06- Ben Attard – Team Suzuki Australia – 115.5 07- Ben Henry – Cube Racing – 106.5 08- Scott Charlton – Racers Edge Performance – 89 09- Brodie Waters – Team Suzuki Australia – 45 10- Chris Trounson – V.I.P. Petfoods – 26 La Classifica Costruttori 01- Suzuki – 644.5 02- Honda – 290 03- BMW – 176.5 04- Yamaha – 24 05- Kawasaki – 14

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy