American Superbike: Yoshimura insegue in campionato

American Superbike: Yoshimura insegue in campionato

Blake Young sconta ora 37 punti in classifica

di Redazione Corsedimoto

Dopo tre vittorie conseguite nelle prime sei gare disputate, si fa in salita la rincorsa al primo titolo AMA/American Superbike per Blake Young. Il pilota del Wisconsin, pupillo di Kevin Schwantz, nelle due gare andate in scena al Barber Motorsports Park di Birmingham (Alabama) non è andato oltre due piazzamenti a podio in 3° e 2° posizione alle spalle del suo più diretto rivale nella corsa al titolo Josh Hayes, ora in vantaggio di ben 37 punti in campionato.

Un gap difficile da recuperare per il pilota Yoshimura Suzuki, chiamato a non sbagliare un colpo nelle prossime due tappe del calendario AMA Pro Road Racing 2012 tra Mid Ohio in Lexington e Laguna Seca.

In Gara 1 ho concluso terzo, poteva sicuramente andar meglio“, spiega Blake Young. “Sono partito male e ho commesso diversi errori, imperdonabili pensando al campionato. Nella seconda manche sono andato meglio, ma non avevo il passo per stare con Hayes. Peccato davvero, perchè adesso lo svantaggio in classifica è importante: adesso dovrò dare il 100 % ad ogni gara.

Yoshimura Suzuki non vince un titolo nell’AMA Superbike dal 2009, l’ultimo conseguito dal leggendario Mat Mladin, sfiorando questo obiettivo con Tommy Hayden (nel 2010) e con lo stesso Blake Young, in corsa per la vittoria fino all’ultimo round della stagione 2012.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy