American Superbike: Yoshimura aspetta il rientro di Young

American Superbike: Yoshimura aspetta il rientro di Young

Fermo due gare, sostituito da Josh Waters

A causa della caduta nei test al Barber Motorsports Park Blake Young ha rimediato la frattura della vertebra T1 e sarà costretto a saltare le prossime due gare dell’American Superbike di Mid Ohio in Lexington, 18 luglio, e Laguna Seca, 25 dello stesso mese.

Il pilota del Wisconsin ha di fatto pregiudicato le proprie possibilità di lottare per il campionato, anche se il team Yoshimura Suzuki aspetta il ritorno in sella del giovane pupillo di Kevin Schwantz.

La frattura di Blake Young guarirà senza alcun intervento chirurgico“, ha detto Don Sakakura, Vice Presidente di Yoshimura R&D of America. “Blake correrà soltanto quando avrà recuperato completamente al 100 %.

Non sappiamo pertanto quando potrà tornare in sella, di sicuro non ci sarà nelle prossime due gare. Noi come Yoshimura aspettiamo comunque il suo ritorno in pista nell’American Superbike“.

Al posto di Blake Young correrà Josh Waters, campione australiano Superbike che ha ben figurato nei test di Barber, arrivato a mezzo secondo da Tommy Hayden.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy