American Superbike: test in MotoGP per Josh Hayes

American Superbike: test in MotoGP per Josh Hayes

“Premio” voluto da Monster Energy con Yamaha Tech 3

Commenta per primo!

Come anticipato nei scorsi giorni da MCN, Josh Hayes, campione American Superbike 2010 e 2011, proverà all’Autodromo Ricardo Tormo di Valencia il prossimo mese di novembre la Yamaha YZR M1 MotoGP del team Tech 3 per volere dello sponsor Monster Energy, partner della formazione francese nonchè title sponsor del team Graves Yamaha nell’American Superbike.

Hayes percorrerà qualche giro con la M1 MotoGP per scopi promozionali, così come sua moglie (e pilota nella Daytona SportBike) Melissa Paris con la Tech 3 Mistral 610 protagonista del mondiale Moto2 con Bradley Smith.

E’ una bella opportunità“, ha detto Josh Hayes a Cycle News. “Penso che Yamaha USA voleva fare qualcosa di carino per me dopo la conquista dei due titoli Superbike. Mi sarebbe piaciuto correre magari qualche gara con Yamaha nel Mondiale Supersport, ma non c’è stata l’occasione per farlo.

A questo punto so che Monster, Yamaha ed Herve Poncharal di Tech 3 si sono ritrovati per organizzare questo test, sono davvero felice di provare la MotoGP, non l’ho mai fatto prima e sarà interessante scoprire da pilota quali siano le caratteristiche delle migliori moto da corsa del mondo“.

Nel 2012 Josh Hayes difenderà la tabella #1 nell’American Superbike sempre con il team Monster Energy Graves Yamaha, affiancato dal vincitore della 200 miglia di Daytona 2010 Josh Herrin, promosso dalla classe Daytona SportBike.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy