American Superbike Sonoma Gara 1: Hayes vince con Yamaha

American Superbike Sonoma Gara 1: Hayes vince con Yamaha

Interrotta la striscia di 55 vittorie Suzuki, 7 di Mladin

Commenta per primo!

A Sonoma si è scritta la storia. Josh Hayes ha conquistato la vittoria di Gara 1 nell’American Superbike, la sua prima nella categoria e, dopo anni di totale digiuno, per la Yamaha. Il successo dell’ex protagonista della Formula Xtreme è storica per via della striscia interrotta di successi consecutivi marchiati Suzuki che durava addirittura dal 18 giugno 2006, quando Jake Zemke riuscì a vincere al Miller Motorsports Park. Da quel momento solo trionfi Suzuki, ma oggi è la volta della Yamaha e di Hayes, bravo a sfruttare l’occasione e le disavventure altrui.

Al via, infatti, c’era un terzetto di testa decisamente competitivo con Mladin, Bostrom e Hayes in piena battaglia. Al terzo giro, tuttavia, BB prova un attacco impossibile nei confronti del capoclassifica di campionato alla curva 3: contatto, fuori gioco entrambi e porte aperte alla vittoria per Josh Hayes. Mat Mladin, che ha così fermato a 7 il computo delle vittorie consecutive, chiuderà quinto, con tanta voglia di rifarsi ed un Ben Bostrom che, vedendo il trionfo del compagno di squadra Josh Hayes, avrà le proprie chance di lottare per la vittoria nella seconda manche.

Quanto al podio, alle spalle di Hayes troviamo Tommy Hayden, che non riesce a sfruttare le opportunità che gli si presentano di volta in volta per poter conquistare una vittoria. Discorso diverso per Larry Pegram, ancora sul podio con la Ducati 1098R preparata dalla propria squadra, capace di precedere Aaron Yates con la Jordan Suzuki. Domenica è in programma la seconda manche, con Mladin decisamente determinato a rifarsi e la Yamaha a riconfermare i propri passi in avanti.

American Superbike presented by Parts Unlimited 2009
Sonoma, Classifica Gara 1

01- Joshua Hayes – Yamaha Motor Corp. USA – Yamaha YZF-R1 – 22 giri
02- Tommy Hayden – Rockstar Makita Suzuki – Suzuki GSX-R 1000 – + 6.135
03- Larry Pegram – Pegram Racing Ducati – Ducati 1098R – + 8.054
04- Aaron Yates – Jordan Suzuki – Suzuki GSX-R 1000 – + 9.249
05- Mat Mladin – Rockstar Makita Suzuki – Suzuki GSX-R 1000 – + 24.755
06- Taylor Knapp – Taylor Knapp Racing – Suzuki GSX-R 1000 – + 29.522
07- David Anthony – Aussie Dave Racing – Suzuki GSX-R 1000 – + 36.688
08- Chris Ulrich – Roadracingworld.com Suzuki – Suzuki GSX-R 1000 – + 49.130
09- Ben Bostrom – Yamaha Motor Corp. USA – Yamaha YZF-R1 – + 51.251
10- Cory Call – MDK Motorsports – Suzuki GSX-R 1000 – + 1’22.985
11- Mark Crozier – Four Feathers Racing – Suzuki GSX-R 1000 – + 1’23.820
12- Scott Jensen – Moto Garage Racing – Suzuki GSX-R 1000 – + 1’24.188
13- Hawk Mazzotta – Aussie Dave Racing – Suzuki GSX-R 1000 – + 1’29.258
14- Aaron Gobert – Team Trifoglio Racing – Honda CBR 1000RR – a 1 giro
15- Geoff May – National Guard Jordan Suzuki – Suzuki GSX-R 1000 – a 1 giro
16- Dean Mizdal – M Racing – Suzuki GSX-R 1000 – a 1 giro
17- Eric Haugo – Moto Garage Racing – Yamaha YZF-R1 – a 1 giro
18- Johnny Rock Page – 944 Magazine Energized by Verve! – Yamaha YZF-R1 – a 1 giro
19- Brad Puetz – SRK Racing – Suzuki GSX-R 1000 – a 1 giro

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy