American Superbike: prosegue il duello tra Hayes e Young

American Superbike: prosegue il duello tra Hayes e Young

Yamaha e Suzuki in corsa per il titolo 2011

Commenta per primo!

Stando alla classifica di campionato, a seguito del weekend al Barber Motorsports Park di Birmingham in Alabama per l’American Superbike è un confronto aperto a soli due piloti per la conquista del titolo: Josh Hayes e Blake Young. Il campione in carica, forte di due vittorie conseguite tra Sonoma e Road America, per il momento resiste all’avanzata del giovane pupillo di Kevin Schwantz alla sua miglior stagione in carriera.

Josh Hayes, in sella alla Yamaha YZF R1 ufficiale preparata dal Graves Motorsports, conduce con 235 punti forte di una costanza di rendimento semplicemente straordinaria: peggior risultato il 4° posto di Gara 1 a Barber (a causa della pioggia), per il resto non è mai sceso dal podio.

Meglio di lui ha fatto soltanto Blake Young che ha collezionato ben cinque vittorie sulle nove gare fin qui disputate, a conferma che sul piano velocistico quest’anno il talento del Wisconsin di casa Rockstar Makita Suzuki è davvero di un altro livello rispetto alle recenti stagioni. Young adesso si ritrova indietro di soltanto 2 punticini rispetto a Hayes, puntando già la freccia per il sorpasso a Mid-Ohio tra un paio di settimane.

Purtroppo paga caramente il ritiro di Gara 2 a Barber per un problema tecnico Tommy Hayden, ora con 53 punti da recuperare nei confronti di un Josh Hayes che non sbaglia mai…

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy