American Superbike: novità per il Pat Clark Motorsports

American Superbike: novità per il Pat Clark Motorsports

Ancora da decidere se correre con Yamaha o Kawasaki

Commenta per primo!

Passano i giorni e continuano a non esserci novità sul Pat Clark Motorsports in vista della stagione 2011. O meglio, si resta alle indiscrezioni trapelate nelle ultime settimane: la squadra di Las Vegas sarebbe pronta a passare da Yamaha a Kawasaki con supporto ufficiale della casa di Akashi, intenzionata a tornare nell’American Superbike dopo due stagioni di assenza per il lancio della nuova Ninja ZX-10R. Chris Clark, figlio del fondatore del team nonchè pilota, ha svelato a “Road Racer X” dei retroscena. Sostanzialmente la squadra è in attesa di una risposta da parte di Yamaha che ha un’opzione a proprio favore: nel caso di un mancato accordo il Pat Clark Motorsports sarebbe libero di firmare con altri costruttori. A “Pit Pass RadioBen Bostrom ha invece voluto “sorvolare” sulla vicenda, facendo capire che non può parlarne pubblicamente per il suo rapporto con Yamaha, marchio con il quale si è rilanciato nelle gare AMA vincendo il titolo AMA Supersport, diverse gare tra le Superbike e la 200 miglia di Daytona nel 2009. Secondo i rumors il Pat Clark Motorsports nel passaggio con Kawasaki dovrebbe schierare, oltre a Chris Clark, anche i “Boz Bros” Eric e Ben Bostrom. L’annuncio potrebbe arrivare entro e non oltre le prossime due settimane.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy