American Superbike: Neil Hodgson verso il ritorno a Sonoma

American Superbike: Neil Hodgson verso il ritorno a Sonoma

Ritornerà in sella il pilota Corona Extra Honda a Sears Point

Commenta per primo!

Da tre gare a questa parte la partecipazione di Neil Hodgson ai round dell’American Superbike sembra una telenovela. Sì, no, forse: dopo la sua assenza dell’ultimo appuntamento al Barber Motorsports Park, adesso sembra ormai certa la sua partecipazione al prossimo evento della categoria sul tracciato di “casa” all’Infineon Raceway di Sears Point in Sonoma, California.

Il britannico ex-campione del World e British Superbike tornerà in sella solo nel weekend del 15-17 maggio dopo quasi due mesi di assenza per via del ben noto infortunio in allenamento con il Motocross.

Va detto che, finora, l’unica gara disputata da Hodgson nell’American Superbike 2009 ha portato un secondo posto grazie alla superba gara di Daytona, dove ha “rischiato” addirittura di vincere insidiando il primato di Mat Mladin, che a Barber ha infilato la personale settima vittoria consecutiva.

Quanto al pilota del team Corona Extra Honda la sua ultima vittoria nell’AMA/American Superbike è del 2006, quando correva con la Ducati 999 ufficiale del team Parts Unlimited.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy