American Superbike Mid-Ohio Gara 1: Hayes torna in testa

American Superbike Mid-Ohio Gara 1: Hayes torna in testa

Secondo Ben Bostrom, terzo Tommy Hayden

Commenta per primo!

Quando Josh Hayes è a posto, è davvero difficile batterlo. Sul circuito di Mid-Ohio Sports Car Course il pilota del team Graves Yamaha ha conquistato l’ennesima vittoria della stagione, che lo riporta di nuovo in testa alla classifica piloti, con dieci punti di vantaggio (8 in gara, più uno per la pole position ed un altro per il maggior numero di giri passati in testa) sul centauro Rockstar Makita Suzuki Tommy Hayden, terzo alla bandiera a scacchi con un distacco di ben cinque secondi e tre decimi.

Hayes è partito benissimo dalla prima casella dello schieramento, entrando sin da subito però in lotta con un ispirato Ben Bostrom (Yamaha Pat Clark Motorsports) e Larry Pegram (Ducati Foremost Insurance/Pegram Racing). Ritrovatosi terzo, il #4 ha compiuto uno spettacolare doppio sorpasso, riguadagnando la leadership e non cedendola più per il resto della gara.

Nel finale però, quello che l’anno scorso era stato suo compagno di squadra nell’oramai defunto team Yamaha Motor Corp. (squadra ufficiale dei tre diapason), si è rifatto decisamente minaccioso, provando all’ultimo giro alla fine del lungo rettilineo a passare in testa: niente da fare, visto che Josh Hayes ha compiuto una staccata al limite capace di mantenere dietro Ben Bostrom, il quale nulla più ha potuto per ottenere la vittoria.

Quarto al traguado è Larry Pegram, davanti ad un molto competitivo Jake Holden (M4 Monster Energy Suzuki), a Jake Zemke (National Guard Jordan Suzuki) e al compagno di squadra di quest’ultimo, il canadese Brett McCormick.

Ottimo ottavo posto per Eric Bostrom (Cycle World Attack Performance Yoshimura Suzuki), alla sua prima apparizione in gara da due anni a questa parte, che ha avuto la meglio sul campione in carica della Superbike canadese Jordan Szoke (Waznie Racing Ciclo Werks BMC Dewildt Honda) e sul Taylor Knapp (Suzuki Ridersdiscount.com).

AMA Pro National Guard American SuperBike 2010
Mid Ohio, Classifica Gara 1

01- Josh Hayes – Team Graves Yamaha – Yamaha YZF-R1 – 21 giri in 30’23.262
02- Ben Bostrom – Pat Clark Motorsports – Yamaha YZF-R1 – + 0.219
03- Tommy Hayden – Rockstar Makita Suzuki – Suzuki GSX-R 1000 – + 5.350
04- Larry Pegram – Foremost Insurance Pegram Racing – Ducati 1098R – + 7.643
05- Jake Holden – M4 Monster Energy Suzuki – Suzuki GSX-R 1000 – + 13.711
06- Jake Zemke – National Guard Jordan Suzuki – Suzuki GSX-R 1000 – + 22.063
07- Brett McCormick – Jordan Suzuki – Suzuki GSX-R 1000 – + 27.151
08- Eric Bostrom – Cycle World Attack Yoshimura Suzuki – Suzuki GSX-R 1000 – + 30.235
09- Chris Ulrich – M4 Monster Energy Suzuki – Suzuki GSX-R 1000 – + 32.311
10- Jordan Szoke – Waznie Racing Ciclo Werks BMC Dewildt – Honda CBR 1000RR – + 36.572
11- Taylor Knapp – RidersDiscount.com – Suzuki GSX-R 1000 – + 43.769
12- Chris Clark – Pat Clark Motorsports – Yamaha YZF-R1 – + 1’28.016
13- Greg Fryer – FJ Racing – Yamaha YZF-R1 – a 1 giro
14- Johnny Rock Page – Aussie Dave Racing – Suzuki GSX-R 1000 – a 1 giro

Valerio Piccini

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy