American Superbike Laguna Seca Gara: vittoria per Bostrom

American Superbike Laguna Seca Gara: vittoria per Bostrom

Ritorna al successo Ben Bostrom, secondo Hayes

Commenta per primo!

Ben Bostrom è il “Re del Cavatappi”. Sua la vittoria sul tracciato di Laguna Seca, una pista che lo ha visto ottenere vittorie incredibili e sorpassi spettacolari. Il pilota Pat Clark Motorsports ottiene così la terza vittoria personale nell’American Superbike, precedendo di soli quattro decimi di secondo il compagno di marca e leader della classifica Josh Hayes (Graves Yamaha). La svolta della gara avviene al giro numero 15, quando Bostrom riesce ad avere la meglio su un quasi indomabile Hayes, mantenendo poi la leadership della corsa fino alla bandiera a scacchi.

Tutto questo ha ancora più risalto, se si pensa che “BB” ha rischiato il DNF sbagliando la frenata al “Cavatappi” ed andando fuori pista, ad inizio gara. In quel frangente, ad ottenere la leadership è stato il pilota M4 Monster Energy Suzuki Jake Holden (quarto al traguardo), il quale non ha dovuto attendere molto prima di vedersi sorpassato dal super competitivo Hayes. Podio mancato per pilota di Eatonville, il quale ha dovuto alzare bandiera bianca anche nei confronti di Tommy Hayden, il quale in sella alla Suzuki Rockstar Makita ottiene una solida performance in un fine settimana più che problematico.

Quinto è Larry Pegram, che ottiene così l’ennesima performance di livello e costanza di questa stagione 2010. Il centauro Ducati Foremost Insurance/Pegram Racing ha preceduto colui che ad inizio anno ha occupato la testa della classifica piloti, ovvero Jake Zemke con la Suzuki National Guard del team Jordan Motorsports. Eccellente settimo posto per Eric Bostrom (Cycle World Attack Performance Yoshimura Suzuki), alla sua seconda gara dell’anno, che è riuscito a precedere i due canadesi Brett McCormick (Jordan Suzuki) e Chris Peris (BMW Iron Horse ESP), e il pilota Buell Geoff May (Erik Buell Racing).

La classifica piloti, al termine di questo round di Laguna Seca, vede sempre leader Josh Hayes con 311 punti, nove in più del rivale Tommy Hayden e ben 51 di distacco nei confronti di Jake Zemke.

AMA Pro National Guard American SuperBike 2010
Laguna Seca, Classifica Gara

01- Ben Bostrom – Pat Clark Motorsports – Yamaha YZF-R1 – 23 giri in 32’45.180
02- Josh Hayes – Team Graves Yamaha – Yamaha YZF-R1 – + 0.440
03- Tommy Hayden – Rockstar Makita Suzuki – Suzuki GSX-R 1000 – + 7.331
04- Jake Holden – M4 Monster Energy Suzuki – Suzuki GSX-R 1000 – + 10.170
05- Larry Pegram – Foremost Insurance Pegram Racing – Ducati 1098R – + 18.033
06- Jake Zemke – National Guard Jordan Suzuki – Suzuki GSX-R 1000 – + 22.257
07- Eric Bostrom – Cycle World Attack Yoshimura – Suzuki GSX-R 1000 – + 35.516
08- Brett McCormick – Jordan Suzuki – Suzuki GSX-R 1000 – + 40.806
09- Chris Peris – Team Iron Horse BMW ESP – BMW S1000RR – + 41.817
10- Geoff May – Erik Buell Racing – Buell 1125RR – + 42.126
11- Taylor Knapp – RidersDiscount.com – Suzuki GSX-R 1000 – + 46.969
12- Jeremy Toye – San Diego BMW Racing – BMW S1000RR – + 1’03.394
13- Ricky Corey – RCR Yamaha – Yamaha YZF-R1 – + 1’10.563
14- Jason Pridmore – Celtic Racing – Suzuki GSX-R 1000 – + 1’19.026
15- Hawk Mazzotta – Ace Racing – Yamaha YZF-R1 – a 1 giro
16- Brian Parriott – Sutter Home Family Vineyards – Aprilia RSV1000R – a 1 giro
17- Chris Siebenhaar – BCS Racing – Suzuki GSX-R 1000 – a 1 giro
18- Skip Salenius – Run 1 Racing Motorsports – Suzuki GSX-R 1000 – a 1 giro
19- Steve Atlas – MotoUSA Yoshimura Suzuki – Suzuki GSX-R 1000 – a 1 giro
20- Trent Gibson – Gibson Motorsports – Suzuki GSX-R 1000 – a 1 giro
21- Chris Clark – Pat Clark Motorsports – Yamaha YZF-R1 – a 2 giri

Valerio Piccini

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy