American Superbike: la “Road to Daytona” della Kawasaki

American Superbike: la “Road to Daytona” della Kawasaki

Iniziativa di “Cycle World” in pista e non per Daytona

Commenta per primo!

Quest’anno alla “Daytona Bike Week” tra American Superbike e Daytona SportBike torna in pista ufficialmente la Kawasaki grazie all’accordo tra il magazine Cycle World e l’Attack Performance. Alla 200 miglia correranno Eric Bostrom (a sua volta impegnato anche in Superbike con la nuova Ninja ZX-10R) ed il campione AMA SuperSport East Division in carica J.D. Beach, già con due positivi test all’attivo con le Ninja.

Per questo impegno sportivo “Cycle World” ha dato vita ad un concorso denominato “The Road to Daytona”: basta completare una scheda per vincere un weekend esclusivo alla Daytona Bike Week, con VIP Access e Hotel tutto compreso.

Il team Kawasaki Cycle World Attack Performance ha ben figurato nei recenti Daytona Tire Test dove Eric Bostrom, all’esordio con la ZX-10R (poco più che una Superstock), ha spiccato il quarto tempo assoluto in scia al campione in carica Josh Hayes su Yamaha e le Suzuki Yoshimura di Tommy Hayden e Blake Young.

Bostrom disputerà anche la 200 miglia di Daytona che la Kawasaki non vince dal 2008, sempre con l’Attack Performance, all’epoca con Chaz Davies in sella

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy