American Superbike: due gare in programma a Daytona

American Superbike: due gare in programma a Daytona

Doppia manche dopo tanti anni in Florida

Commenta per primo!

Dopo diversi anni, l’AMA/American Superbike a Daytona vedrà due gare nel proprio programma di attività nella tradizione “Bike Week” di inizio marzo. Questa la decisione di AMA Pro Racing e DMG, che hanno rivisto completamente l’agenda del weekend sullo Speedway della Florida.

L’American Superbike vedrà la giornata del mercoledì dedicata alle prove libere. Già al giovedì, dopo i due turni di qualifiche, si disputerà la prima delle due manche alle 15:30, mentre la seconda è in programma al sabato alle 16:00, ultima prova precedente la 200 miglia riservata alla Daytona SportBike.

Le due gare si disputeranno sulla distanza di 15 giri (44 miglia), riempiendo così il weekend rimasto con diversi “buchi” dopo la cancellazione della Moto-GT.

Quest’anno nell’American Superbike si registrano, tra gli altri, la presenza di John Hopkins (M4 Suzuki), Tommy Hayden e Blake Young (Rockstar Makita Suzuki), Larry Pegram (Ducati Pegram), Josh Hayes (Graves Yamaha), Ben Bostrom (Pat Clark Yamaha) e gli alfieri Jordan Suzuki, Aaron Yates e Jake Zemke.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy