American Superbike: definiti i programmi Suzuki 2012

American Superbike: definiti i programmi Suzuki 2012

Scelte le squadre e piloti ufficiali per i campionati AMA

Commenta per primo!

In occasione del “Suzuki Dealer Meeting 2012” a Orlando (Florida), tradizionale incontro con i concessionari per presentare i modelli dell’anno nuovo (la nuova GSX-R 1000 2012 in primis), American Suzuki ha annunciato “ufficiosamente” i programmi sportivi 2012 per quanto concerne i campionati AMA Pro Road Racing. Niente di nuovo rispetto a quanto risaputo già da diverse settimane. Nell’American Superbike il team ufficiale Yoshimura Suzuki, che potrebbe perdere il main sponsor Rockstar Energy Drink, ci sarà il riconfermato vice-campione 2011 Blake Young e Chris Clark, designato a sostituire Tommy Hayden, fuori per problemi di budget. Confermato anche l’apporto del Michael Jordan Motorsports con Ben Bostrom e Roger Hayden (presenti al Suzuki Dealer Meeting di Orlando), mentre il Team Hammer (M4 Suzuki) continuerà con Martin Cardenas e Chris Ulrich. Da definire invece l’impegno Suzuki nella Daytona SportBike, dove il campione 2011 Danny Eslick ed il Richie Morris Racing comunicheranno soltanto in un secondo momento i programmi per l’anno venturo. Tra i piloti ufficiali American Suzuki per il 2012 non mancherà nemmeno Elena Myers, che difenderà i colori “Suzuki Scoop Fans” nell’AMA SuperSport, con l’obiettivo di aggiudicarsi il titolo in una delle due “Divisions”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy