American Superbike: Aaron Gobert al via con il Trifoglio Racing

American Superbike: Aaron Gobert al via con il Trifoglio Racing

L’australiano ex-Campione Stock correrà con una Honda Fireblade

Tre gare, tre differenti team per Aaron Gobert. L’australiano, che per cinque anni è stato pilota ufficiale Yamaha negli States riuscendo a cogliere, nel 2004, il titolo nell’AMA Superstock, affronterà il terzo appuntamento stagionale dell’American Superbike a Road Atlanta con il Trifoglio Racing, nuova squadra all’esordio nella serie. L’accordo è stato esteso a tutte le gare in programma, e vedrà Gobert schierarsi con una Honda CBR 1000RR.

Aaron Gobert ha iniziato la stagione con il 12° posto di Daytona con una Fireblade preparata dalla propria squadra (AGR), mentre a Fontana ha corso come sostituto di Jake Holden (passato part-time al team Corona Extra) con la sua CBR 1000RR dell’Holden Racing. Dopo questo girovagare il pilota di Sydney ha raggiunto un accordo full-time con il Trifoglio Racing, che parte con grandi motivazioni.

La squadra è stata formata proprio in queste settimane, e vede come titolari Lash Mullen e Dwayne McCracken, quest’ultimo capo-tecnico conosciuto anche negli ambienti del Mondiale Superbike. La sua esperienza sarà messa a disposizione del Trifoglio Racing e di Aaron Gobert, con l’obiettivo di conquistare piazzamenti al top tra i privati.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy