AMA: tutti i movimenti di mercato della classe Superbike

AMA: tutti i movimenti di mercato della classe Superbike

Tanti cambiamenti attesi per la stagione 2011

Commenta per primo!

Si prospetta un “mercato piloti” impazzito. Rispetto al recente passato ci saranno tanti cambiamenti in griglia nell’American Superbike 2011, con il primo “colpo” messo a segno dal team di Michael Jordan con l’ingaggio di Ben Bostrom che lascia Yamaha per accasarsi con il team della leggenda NBA, salendo così in sella ad una Suzuki GSX-R 1000.

Senza più “BB” il Pat Clark Motorsports punterà probabilmente su suo fratello Eric Bostrom e Chris Clark con sempre più credibile il passaggio da Yamaha a Kawasaki e gestione tecnica dell’Attack Performance.

In Yamaha importante la riconferma, fino alla stagione 2012, del campione in carica Josh Hayes, sempre schierato dal Graves Motorsports.

Al team ufficiale Yoshimura, Rockstar Makita Suzuki, tutto invariato con Tommy Hayden e Blake Young chiamati a riportare il titolo dopo la prima stagione di insuccessi dal 2002 a questa parte.

Si resta in attesa per conoscere invece il futuro di John Hopkins legato a dove andrà lo sponsor Monster Energy: la sua intenzione è di restare in M4 Suzuki, ma non sono escluse sorprese…

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy