AMA: Tommy Aquino trova conferma in Graves Yamaha

AMA: Tommy Aquino trova conferma in Graves Yamaha

Resterà nella Daytona SportBike con una Yamaha R6

Commenta per primo!

Una riconferma annunciata in una modalità… piuttosto particolare. Tommy Aquino, tra i giovani piloti più talentuosi del motociclismo americano, anche nel 2011 resterà con il team Graves Motorsports nella classe Daytona SportBike, disponendo di una competitiva Yamaha YZF R6 con la quale ha sfiorato il successo alla 200 miglia di Daytona 2010 (andato al suo compagno di squadra Josh Herrin).

L’annuncio è arrivato sul nuovo forum del sito ufficiale Graves Yamaha, dove è stato lanciato un sondaggio per gli iscritti, tra i quali gli stessi piloti (Aquino ed Herrin) e componenti del team: quale numero di gara per Tommy Aquino nel 2011?

La scelta è tra il #6, adottato in questi ultimi anni, ed il #24, numero degli esordi di Aquino in pista. Il pilota californiano, dal 2008 con Graves Yamaha, così come gli utenti del forum sembrano preferire il 24, anche se la scelta definitiva sarà presa soltanto nelle ultime settimane.

Nel frattempo restano da definire dei dettagli per la riconferma di Aquino in squadra, da sistemare in vista dei prossimi test collettivi a Daytona di metà gennaio.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy