AMA SuperSport: tappa a Mid Ohio per i giovanissimi

AMA SuperSport: tappa a Mid Ohio per i giovanissimi

Beaubier, Pascarella, Beach, Elena Myers in azione

Commenta per primo!

Questo fine settimana tornano in azione i campionati AMA Pro Racing sul circuito Mid Ohio in Lexington, dove non mancheranno in pista i giovani interpreti dell’AMA SuperSport under-21. Attesi 21 iscritti al via tra protagonisti della “West” e “East” division, più i vari “Top Guns” ammessi esclusivamente per questo evento.

Si prospetta la solita grande bagarre al vertice tra Joey Pascarella, leader della “West”, passato nel corso della stagione da Yamaha LTD Racing a Ducati del CNR Motorsports. Un passaggio che lo ha visto faticare più del previsto ad adattarsi alla bicilindrica 848, favorendo così la risalita al vertice dei protagonisti della “East”.

Il nuovo leader è JD Beach, ex-protagonista della Red Bull Rookies Cup, salito a quota 139 con un margine di oltre 22 punti sui due più diretti inseguitori: l’ex pilota ufficiale KTM del Motomondiale 125cc Cameron Beaubier (anche lui su Yamaha Rockwall Performance) e Tomas Puerta su Yamaha LTD Racing.

Tutto è ancora in gioco nella “East Division” dove ha recuperato punti anche Huntley Nash, salito a quota 116. Naturalmente non ci si può dimenticare di Elena Myers, seconda nella “West” e già vittoriosa di Gara 1 all’Infineon Raceway di Sears Point in Sonoma. La giovanissima pilota del team di Richie Morris è già entrata nella storia, ma punta ad un’altra vittoria per guadagnarsi la promozione nella Daytona SportBike.

A Mid Ohio oltre a questi sicuri protagonisti troveremo diversi “Top Guns“: Sam Nash, Michael Corbino, Darren Martin, Todd Urig e David Gaviria, pronti a mettersi in mostra per trovare una sella per tutte le restanti prove in calendario dell’AMA SuperSport.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy