AMA SuperSport Road America Gara 1: successo di Gaviria

AMA SuperSport Road America Gara 1: successo di Gaviria

Rafforza la leadership in classifica nella East Division

Dopo il successo di Gara 2 a Daytona, David Gaviria fa sua l’affermazione nella prima manche sul circuito “Road America” di Elkhart Lake nell’AMA SuperSport. Il pilota colombiano, californiano d’adozione, ha trovato in Travis Wyman (con la Yamaha dell’AB1 Motorsports messa a disposizione dal concessionario Harv’s Harley-Davidson) un valido avversario nei 10 giri in programma a seguito dell’uscita di scena del suo compagno di squadra Tomas Puerta.

Scattato dalla pole, Gaviria ha condotto la corsa dal primo giro confrontandosi proprio con Puerta, Wyman, Rispoli e Alexander. Il primo pilota ad abbandonare la contesa è stato proprio Tomas Puerta, rivale di Gaviria a Daytona, volato a terra: poco male considerato che il pilota colombiano concorre per il titolo della “East Division” che a Road America non prende punti per la classifica di campionato.

Vittoria dunque per David Gaviria, bravo Travis Wyman a concludere in seconda posizione davanti a James Rispoli, ottimo terzo con la Suzuki GSX-R 600 privata dell’ANT Racing. Con questo successo il portacolori del LTD Racing rafforza la leadership di campionato ritrovandosi ora con 26 punti di vantaggio su Benny Solis (5° sul traguardo in rimonta dopo qualifiche difficili con la Honda dell’Erion Racing), 35 cu Corey Alexander (Vesrah Suzuki) quarto a seguito della prima vittoria in carriera al Miller Motorsports Park.

Apprezzabile il sesto posto di Dustin Dominguez, passato insieme al Latus Motors Racing da Ducati 848 a Triumph Daytona 675, che ha preceduto Elena Myers non al meglio della forma fisica, settima con la Suzuki GSX-R 600 ufficiale preparata dal Team M4. La 17enne californiana risale al sesto posto nella classifica di campionato anche se ormai fuori dai giochi che contano: 68 punti contro i 154 di Gaviria.

AMA Pro Motorcycle-Superstore.com SuperSport 2011
Road America, Classifica Gara 1

01- David Gaviria – LTD Racing Y.E.S. Yamaha – Yamaha YZF R6 – 10 giri in 24’00.410
02- Travis Wyman – AB1 Motorsports – Yamaha YZF R6 – + 1.388
03- James Rispoli – ANT Racing – Suzuki GSX-R 600 – + 2.774
04- Corey Alexander – Vesrah Suzuki – Suzuki GSX-R 600 – + 13.505
05- Benny Solis – Erion Racing – Honda CBR 600RR – + 13.815
06- Dustin Dominguez – Team Latus Motors Racing – Triumph Daytona 675 – + 16.439
07- Elena Myers – Team Suzuki Scoop Fans – Suzuki GSX-R 600 – + 16.899
08- Travis Ohge – Jake Holden Racing – Yamaha YZF R6 – + 39.397
09- Nicholas Hansen – H&S Distributors – Yamaha YZF R6 – + 59.893
10- Ryan Kerr – Ryan Kerr Racing – Kawasaki ZX-6R – + 1’06.812
11- Brad Graham – Celtic Racing Fast by Ferracci – Ducati 848 – + 1’21.729
12- Roi Holster – Mach 1 Motorsports s- Yamaha YZF R6 – + 1’32.195
13- Nicholas Hayman – H&S Distributors – Ducati 848 – + 2’30.227
14- David Vaughn – Valley Racing – Suzuki GSX-R 600 – + 2’33.021
15- Stefano Mesa – Rata Racing – Ducati 848 – a 1 giro
16- Sam Nash – LTD Racing Y.E.S. Yamaha – Yamaha YZF R6 – a 2 giri

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy