AMA SuperSport: premi per J.D. Beach e Huntley Nash

AMA SuperSport: premi per J.D. Beach e Huntley Nash

Da Liquid Performance 1.000 dollari a testa

Commenta per primo!

Per aiutare i propri piloti l’AMA Pro Racing insieme a Liquid Performance ha assegnato due premi in denaro per l’ultima prova stagionale dell’AMA SuperSport disputatasi al Barber Motorsports Park, valevole come prova unica della finale nazionale 2010 che ha decretato in Austin Dehaven il proprio campione.

I due premi sono “AMA Pro SuperSport National Championship Pole Award” e “Liquid Performance AMA Pro National Championship Most Laps Led Award”. In poche parole il poleman e chi ha condotto più giri in testa nelle due gare ha potuto guadagnare un assegno di 1.000 dollari.

Il primo riconoscimento è andato a J.D. Beach (Rockwall Performance), oltretutto campione AMA SuperSport della East Division, mentre il secondo a Huntley Nash (LTD Racing) che ha vinto Gara 1 al Barber Motorsports Park percorrendo più giri in testa nelle due manche.

I due premi sono stati consegnati da Sam Pearce, co-titolare di Liquid Performance che ha confermato questo impegno anche per la prossima stagione sempre per aiutare i giovani piloti americani.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy