AMA SuperSport: JD Beach conquista il titolo East

AMA SuperSport: JD Beach conquista il titolo East

Doppietta in Virginia e vittoria di campionato

di Redazione Corsedimoto

Diciannove anni, soltanto gli ultimi 4 dedicati al motociclismo su pista vincendo due titoli importanti a livello internazionale. Questa è la carriera di JD Beach, nuovo campione “East Division” dell’AMA SuperSport grazie ai successi raccolti lo scorso fine settimana al Virginia International Raceway di Alton. Nato a Washington, Beach ha vinto tutto quello che c’era da vincere nei campionati propedeutici americani di motocross e dirt track.

A cinque anni sale in sella alle Dirt Track 50, la stagione successiva è già vice-campione nazionale prima di conquistare il titolo, il primo di una lunga serie: 65cc, 85cc a titolo regionale e nazionale. Nel 2004 il passaggio alle potenti 250cc: 4° nel 2005, campione AMA Dirt Track nel 2006.

A questo punto per JD Beach si aprono le porte del motociclismo su pista, con l’invito da parte di Kevin Schwantz a prender parte alla Red Bull Rookies Cup nel 2007. Una stagione per conoscere specialità, moto, categoria e tracciati, il titolo già nel 2008.

Quando sembrava vicino l’approdo al Motomondiale, JD Beach ritorna in America alternando al Flat Track (3 vittorie) qualche gara nell’AMA SuperSport nel 2009, passaggio obbligato per conquistare quest’anno il campionato.

Una carriera di successi a tutto tondo, con già certo il passaggio alla Daytona SportBike per il 2010. Anzi, già dal prossimo evento in New Jersey, sempre con il team Rockwall Performance.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy