AMA SuperSport: a Daytona East e West Division insieme

AMA SuperSport: a Daytona East e West Division insieme

Prenderanno punti tutti i piloti iscritti al 2011

Commenta per primo!

L’AMA Pro Racing ha annunciato diverse significative novità per l’AMA SuperSport 2011, classe riservata ai giovani talenti del motociclismo da 16 a 21 anni. Come già comunicato in precedenza, quest’anno non vi sarà più una finale per l’assegnazione del titolo nazionale (nel 2009 a Daytona, lo scorso anno al Barber Motorsports Park), bensì il campione sarà decretato dalla classifica comparata delle due “Divisions”: chi avrà ottenuto più punti nella singola classifica automaticamente sarà riconosciuto del titolo nazionale AMA SuperSport.

Per dare a tutti i piloti le stesse opportunità di successo l’AMA Pro Racing ha deciso che ciascuna serie, East e West, disputerà sei prove in calendario, con la tappa inaugurale della stagione 2011 a Daytona aperta a tutti i piloti che potranno prendere punti per la propria classifica.

La East Division correrà successivamente a Mid Ohio, Virginia, New Jersey e due round ancora da annunciare. Il calendario della West Division, oltre a Daytona, comprende le tappe di Sonoma, Miller Motorsports Park, Road America, Laguna Seca ed un circuito da definire.

Due round della “West”, Miller e Laguna Seca, prevedono una sola gara in programma: in queste occasioni il punteggio sarà raddoppiato, proprio per non far alcuna discriminazione tra i piloti che sceglieranno di competere nella West o East Division.

Va ricordato che i piloti dovranno annunciare prima di Daytona il campionato di appartenenza, anche se sarà consentito correre in tutti i round in calendario senza togliere punti in classifica nell’altra categoria (un pilota della “East” non prende punti nella “West” e viceversa).

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy